Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2013

La Cappella dei Penitenti Grigi: booktrailer

Immagine

La versione di Barbie di Alessandra Faiella

Immagine
Fin da piccole ci hanno imbottito la testa di favole, ma non ci vuole molto a rendersi conto che, più che una fiaba, la vita di una donna è un horror! Quando ce ne accorgiamo, però, è troppo tardi: ci troviamo alle prese con un lavoro che magari ci piace ma ci stressa (oppure che ci fa schifo quindi ci stressa ancora di più), dei mocciosi che pretendono da noi l'inverosimile e, palla al piede finale, sposate finché morte non ci separi (tiè). Ma soprattutto, alla faccia di sessant'anni di femminismo, viviamo ossessionate dalla linea e dallo scorrere del tempo, in preda ai sensi di colpa perché non assomigliamo neanche un po' a lei, a Barbie, l?inarrivabile e biondissima Principessa dalle scarpe rosa shocking, modello di perfezione imposto a generazioni di bambine. Ma, come non si stanca di ripeterci Alessandra Faiella in questo esilarante, dissacrante e anche un po' pungente libro, essere felici non è un optional: dobbiamo riscrivere queste benedette favole. E se per fa…

Morte a Pemberley di P.D. James

Immagine
Profonda estimatrice di Jane Austen, P.D. James sceglie di confrontarsi con la sua opera più nota, Orgoglio e pregiudizio, rivisitandola con originalità e rispetto e conferendole il suo tocco inconfondibile con una sorprendente trama gialla.
Inghilterra, 1803. Sono passati sei anni da quando Elizabeth e Darcy hanno iniziato la loro vita insieme nella splendida tenuta di Pemberley. Elizabeth è felice del suo ruolo di padrona di casa ed è madre di due bellissimi bambini. La sorella maggiore Jane, cui lei è legatissima, vive nelle vicinanze insieme al marito Charles, vecchio amico di Darcy, e il suo adorato padre, Mr Bennet, va spesso a farle visita.
Ma in una fredda e piovosa serata d'ottobre, mentre fervono gli ultimi preparativi per il grande ballo d'autunno che si terrà il giorno successivo, l'universo tranquillo e ordinato di Pemberley viene scosso all'improvviso dalla comparsa di Lydia, la sorella minore di Elizabeth e Jane. In preda a una crisi isterica la giovane do…

Quel che resta della vita di Zeruya Shalev

Immagine
Tutto parte da un'anziana in un letto d'ospedale di Gerusalemme. Hemda Horowitz giace inerte nel suo letto, circondata dai due figli a cui ha dato un amore diseguale. Ripercorre i ricordi della propria vita: il severo padre pioniere, la sua infanzia vissuta in kibbutz e un difficile matrimonio con un marito sopravvissuto alla Shoah. Ma è il rapporto dell'anziana madre con i due figli il vero cuore del romanzo e si delinea fin dalle prime pagine: se con la figlia Dina ha un legame faticoso e conflittuale, per il figlio Avner prova una sorta di adorazione. Avner è un avvocato che combatte per i diritti delle minoranze, un uomo pesante e angosciato, frustrato sul lavoro, tormentato dalla propria inettitudine sentimentale. Dina cerca di essere una madre opposta a quella che ha avuto. È sposata con un fotografo schivo e di poche parole e ha messo da parte la propria vita professionale per trasmettere tutto quell'amore materno, che a sua volta non ha ricevuto, alla figlia ad…

Ogni angelo è tremendo di Susanna Tamaro

Immagine
Ogni angelo è tremendo è la storia di una bambina che diventa adulta. Che nasce di notte, a Trieste, mentre soffia una bora nera che spazza via ogni cosa e rende ogni equilibrio impossibile. Di una bambina che cresce in una famiglia in cui sembra sia soffiato quello stesso vento impetuoso dell'est. Di una bambina che impara presto a riconoscere i vuoti che la morte lascia, quei vuoti che somigliano tanto agli abbandoni che la stessa bambina deve subire, da parte di un padre e di una madre desiderati e imprendibili. Di una bambina che non dorme mai, e fa (e si fa) molte domande, a cui nessuno sembra voler o poter dare risposte. Ma è anche la storia della scoperta del mondo e della sua bellezza, della natura e delle sue forme. Di una bambina che si fa ragazza e si apre ai primi palpiti di amore e amicizia, ai sussulti dei poeti e degli scrittori. È la storia di una ragazza che scende a rotta di collo le scale di casa, la notte in cui il terremoto irrompe. È la storia della scoperta …

Il pianeta di Standish di Sally Gardner

Immagine
Standish ha 15 anni ma parla con l'ingenuità e la purezza di un bambino di 10. Standish e il suo unico amico, Hector, vivono in Zone Seven, dove Motherland tiene segregati i dissidenti, gli avversari politici e gli impuri. La zona è popolata di informatori, mancano i generi di prima necessità ed è bandito l'uso di radio e televisore. L'unica eccezione a questo isolamento sarà la grande diretta sull'evento che cambierà il corso della storia: giovedì 19 luglio 1956 verrà lanciato il vettore diretto sulla Luna e per Motherland inizierà una nuova era. Ma i due ragazzi scoprono, per caso, che l'allunaggio è solo una farsa organizzata dal regime e si uniscono a un piccolo gruppo di ribelli. Quando Hector scompare, rapito dal regime, Standish decide di affrontare da solo un'eroica missione di boicottaggio, per ritrovare l'amico e poter realizzare il proprio sogno di libertà. Un romanzo in cui la voce limpida del giovane protagonista ci attira nel suo mondo, fatto …

I baci di una notte di Antonella Boralevi

Immagine
Sigieri è ricco, bello, spavaldo, annoiato e appartiene a una famiglia aristocratica, la più invidiata tra quelle che frequentano Cortina. Santina viene da Termini Imerese, fa la cameriera in un fast-food di Milano, è ingenua, buona, entusiasta, ottimista, non è mai andata oltre un bacio con un ragazzo ma sa che presto arriverà il vero amore. Sigieri e Santina non potrebbero essere più diversi, ma uno scherzo del destino li fa incontrare in un rifugio sopra Cortina, in una notte di Capodanno che cambierà per sempre le loro vite. Nel suo nuovo romanzo, Antonella Boralevi racconta con partecipazione due mondi opposti, e scava nei sentimenti alla ricerca di una via d'uscita dal cinismo che avvelena la vita.IN USCITA IL 23 GENNAIO 2013Prezzo € 16

Ascolta si fa sera di Antonio Riboldi

Immagine
Il vescovo Antonio Riboldi è una delle voci di uno storico programma Radiorai: "Ascolta si fa sera". La rubrica, in onda quotidianamente, nasce con l'intento di far giungere ogni sera un breve pensiero agli ascoltatori e a coloro che sono alla ricerca costante della fede. Nel libro sono riportate moltissime delle riflessioni che il vescovo ha avuto modo di porgere al microfono. Con un linguaggio piano e comprensibile a tutti, Monsignor Riboldi rilegge il Vangelo e coinvolge i lettori, insistendo su alcuni punti cardine del vivere sociale: l'uguaglianza, il rispetto per se stessi e l'amore per il prossimo.Prezzo € 14IN USCITA IL 22 GENNAIO 2013"In un periodo storico come quello che stiamo vivendo, in cui gli uomini hanno perso il proprio punto di riferimento, la vocazione, e in alcuni casi anche la dignità, è importante ritagliarsi qualche minuto della giornata per dedicarlo alla ricerca della strada che ci condurrà alla gioia eterna." È questo l'obi…

Il 14 Maggio uscirà L'inferno di Dan Brown

Immagine
Si intitola 'Inferno' ed è ambientato in Italia il nuovo thriller di Dan Brown, l'atteso seguito de Il simbolo perduto. Il libro arriverà in Italia (Mondadori) il 14 maggio, in contemporanea con Stati Uniti e Inghilterra. Nel romanzo ritorna Robert Langdon, lo studioso dei simboli di Harvard, protagonista de Il codice Da Vinci. Con un colpo di scena degno di Brown, il titolo del libro è stato svelato oggi attraverso i social media con un mosaico creato da Hiperactivate.com. I lettori possono vedere il mosaico sul sito di Dan Brown (www.danbrown.com), sulla pagina Facebook dell'autore e sul sito del programma statunitense Today. La trama è incentrata su uno dei più duraturi e misteriosi capolavori letterari della storia, l'Inferno di Dante. ''Anche se ho studiato l'Inferno quando ero giovane - ha spiegato Dan Brown -, è stato solo recentemente, quando ho cominciato a fare delle ricerche a Firenze, che sono riuscito ad apprezzare la persistente influenza …

Sarah McCoy, «La figlia dei ricordi»: booktrailer

Immagine
Garmisch, Germania, inverno 1944. È un anello di fidanzamento, quello che un ufficiale nazista ha appena messo al dito della giovane Elsie. Un anello che potrebbe cancellare l'amaro sapore della guerra, regalando a lei e alla sua famiglia il sogno di una vita in cui l'aria profuma di biscotti allo zenzero e di serenità. Invece, d'un tratto, Elsie si ritrova a guardare negli occhi la realtà: un bambino ebreo si presenta alla sua porta e la implora di salvarlo, di nasconderlo. E lei lo aiuta...

El Paso, Texas, oggi. È un anello di fidanzamento, quello che Reba non ha il coraggio d'indossare. A darglielo è stato Riki, un uomo che la ama senza riserve, nonostante le sue asprezze. Eppure Reba esita: prigioniera di angosce e inquietudini radicate nel profondo, sa che la sua armatura di donna realizzata potrebbe frantumarsi da un momento all'altro. E ha paura...

Elsie e Reba non potrebbero essere più diverse, ma il destino ha voluto far incrociare le loro strade, come se l&…

Kim Leine, IL fiordo dell'eternità

Immagine
Un romanzo d'avventura, erotico, storico e di qualità letteraria altissima. Kim Leine racconta il periodo delle conversioni forzate degli Inuit a opera del governo della Danimarca tra diciassettesimo e diciottesimo secolo. Questo libro è dedicato al governo indipendente della Groenlandia e ai suoi pionieri.

"Incipit: libri in primo piano", evento letterario in provincia di Lecce

Si svolgerà a  Novoli (Lecce)  il 26  gennaio 2013,"Incipit:  libri  in  primo  piano",  evento letterario d'autore organizzato da Interrete con la collaborazione di Prospektiva e de Il Giornale letterario.
A  far   da   scenario  alla   manifestazione  il  Teatro   Comunale   in   Piazza  Regina Margherita  dove  si terranno  incontri letterari, interviste, presentazioni e la premiazione del concorso nazionale Nabokov - 2012.
L’evento inizierà alle ore 17 con le proiezioni delle puntate di “Book generation: libri in tv”, la trasmissione televisiva dedicata ai libri in onda su decine di emittenti televisive regionali in tutta Italia.

Alle ore18 si terrà il dibattito dal titolo “Dallo scrittore al social network: Dinamiche di lavoro”. Modera Damiano Celestini, giornalista de “Il Messaggero”.
Partecipano all’incontro gli scrittori Donato Anzante, Maria Pia Romano, Luciano Pagano e Osvaldo Piliego.

Alle ore 18.30 Andrea Giannasi intervista lo scrittore Livio Romano.

Alle 1…

Classifica libri più venduti della settimana (09/01/2013)

1
Diario di una schiappa - Si salvi chi può!, di Jeff Kinney
Il Castoro
216 pagine
(Nuova entrata)

2
L'infanzia di Gesù, di Joseph Ratzinger (Benedetto XVI)
Rizzoli
173 pagine
(Posizione settimana precedente: 1)

3
Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico, di Luis Sepùlveda
Guanda
86 pagine
(Posizione settimana precedente: 3)

4
Fai bei sogni, di Massimo Gramellini
Longanesi
209 pagine
(Posizione settimana precedente: 4)

5
L'ex avvocato, di John Grisham
Mondadori
367 pagine
(Nuova entrata)

6
Il seggio vacante, di J. K. Rowling
Salani
560 pagine
(Posizione settimana precedente: 5)

7
Eredità, di Lilli Gruber
Rizzoli
354 pagine
(R. E.)

8
Madama Sbatterflay, di Luciana Littizzetto
Mondadori
185 pagine
(Posizione settimana precedente: 1)

9
Cinquanta sfumature di Grigio, di E. L. James
Mondadori
548 pagine
(Posizione settimana precedente: 7)

10
Cinquanta sfumature di Nero, di E. L. James
Mondadori
594 pagine
(R. E.)

L'oroscopo bastardo di Claudio Sabelli Fioretti

Immagine
Ritorna l'antioroscopo di Sabelli Fioretti. E per l'anno delle elezioni politiche nazionali (2013) sarà un profluvio di satira politica. Monti mangerà il panettone a Natale? Berlusconi riuscirà a risollevarsi? E la Lega morirà sommersa dagli scandali? Bersani riporterà la sinistra agli splendori di un tempo? Grillo sfonderà nello spazio grigio della protesta populista? Ma non ci sono soltanto astri e politica. C'è la vita di tutti i giorni. La vita vostra. Sarete lasciati da vostra moglie? Sarete tradite da vostro marito? Vostro figlio sarà bocciato a scuola? Dopo il travolgente successo di "Stelle bastarde" Claudio Sabelli Fioretti interroga di nuovo lo zodiaco e risponde senza "captatio benevolentiae" alle vostre curiosità. Volete sapere coraggiosamente che cosa di male vi riserva il futuro? Basta con gli oroscopi buonisti. È ora di affrontare a viso aperto ciò che ci aspetta nel 2013. "L'oroscopo bastardo di Claudio Sabelli Fioretti" no…

L'atlante di fuoco di John Stephens

Immagine
L'Atlante di fuoco (The Fire Chronicle) è un romanzo di John Stephens di genere fantasy (sottogenere sword and sorcery) pubblicato nell'ottobre 2012, edito da Longanesi e tradotto da Giovanni Garbellini.
L'atlante di fuoco è il secondo di una trilogia chiamata I libri dell'inizio (The Books of the Beginning), preceduto da L'atlante di smeraldo.

Kate, Michael, Emma hanno visto sparire i loro genitori la notte di Natale e hanno dovuto affrontare pericoli di ogni genere nel disperato tentativo di ritrovarli, perché le loro vite sono legate a tre libri, tre libri magici dai poteri oscuri e fortissimi. Ma i tre fratelli sono rimasti sempre uniti e insieme sono riusciti a cavarsela nelle situazioni più difficili. Ora però Kate è lontana, trasportata nel tempo e nello spazio dal "Libro del tempo" e non può aiutare il fratello sul quale incombe un terribile destino. Michael è infatti il custode del "Libro della vita", che permette a chi lo utilizza di …

Il seggio vacante di J. K. Rowling

Immagine
A chi la visitasse per la prima volta, Pagford apparirebbe come un’idilliaca cittadina inglese. Un gioiello incastonato tra verdi colline, con un’antica abbazia, una piazza lastricata di ciottoli, case eleganti e prati ordinatamente falciati. Ma sotto lo smalto perfetto di questo villaggio di provincia si nascondono ipocrisia, rancori e tradimenti. Tutti a Pagford, dietro le tende ben tirate delle loro case, sembrano aver intrapreso una guerra personale e universale: figli contro genitori, mogli contro mariti, benestanti contro emarginati. La morte di Barry Fairbrother, il consigliere più amato e odiato della città, porta alla luce il vero cuore di Pagford e dei suoi abitanti: la lotta per il suo posto all’interno dell’amministrazione locale è un terremoto che sbriciola le fondamenta, che rimescola divisioni e alleanze. Eppure, dalla crisi totale, dalla distruzione di certezze e valori, ecco emergere una verità spiazzante, ironica, purificatrice: che la vita è imprevedibile e spietat…

Vendetta di sangue di Wilbur Smith

Immagine
Hector Cross non è un eroe: è soltanto un uomo. Ma quando un uomo come Hector Cross perde tutto quello che ha, il suo dolore e la sua furia possono essere devastanti. Una mano assassina ha spezzato la vita di Hazel Bannock, la donna che amava e che stava per dargli una figlia. Ora Hector è rimasto solo... E come unica compagna ha un'indomabile sete di vendetta e di giustizia. È il momento di riunire la squadra di un tempo, i membri della Cross Bow Security. È il momento di tornare nella terra del nemico, che sia il deserto dell'Africa nordorientale o la City di Londra. È il momento di combattere qualcuno che Hector credeva di aver sconfitto e che, invece, pare aver rialzato la coda velenosa come uno scorpione. Ma bastano pochi passi nella follia e nella violenza perché Cross capisca che il nemico ha molte facce. Volti nascosti in torbidi segreti di famiglia, che Hazel non ha mai avuto il coraggio di confessargli. Segreti che forse sono legati al Trust della famiglia Bannock, …

150 anni dalla nascita di Gabriele d'Annunzio.

Immagine
Gabriele D'Annunzio nacque a Pescara il 12 Marzo del 1863.
Fu uno dei maggiori esponenti del decadentismo europeo. Dotato di una cultura molto vasta, mostrò un'inesauribile capacità di assimilare le nuove tendenze letterarie e filosofiche, rielaborandole con una raffinata tecnica di scrittura.

Era ancora convittore presso il collegio Cicognini di Prato quando esordì con Primo vere (1879), una raccolta di poesie pubblicata a spese del padre (Francesco Paolo Rapagnetta, che, adottato nel 1851 da una zia materna e dal marito di questa, Antonio D'A., ne aveva assunto il cognome, trasmettendolo poi ai figli), e positivamente recensita da G. Chiarini. Trasferitosi a Roma nel 1881 per gli studî universitarî, che non avrebbe mai condotto a termine, fu accolto con simpatia negli ambienti giornalistici e letterarî e cominciò a collaborare alla Cronaca bizantina, la rivista di A. Sommaruga, restando affascinato dai metodi modernamente spregiudicati dell'editore, cui affidò la s…

Tristano Muore di Antonio Tabucchi

Immagine
di Valeria Merola

Si sente soltanto una voce nell’ultimo romanzo di Antonio Tabucchi, ed è quella di Tristano, il protagonista, malato terminale, che, sul letto di morte in cui è immobilizzato da una cancrena, ripercorre i momenti salienti della sua vita. Eppure, nella scrittura quasi visionaria di Tristano muore sembrano intrecciarsi diversi punti di vista, in una polifonia di voci virtuali, in parte presenti sulla scena del racconto, in parte soltanto evocate o mimate nel ricordo. Le prospettive frantumate si ricompongono nelle parole del narratore, che si confronta con un interlocutore presente e muto, lo scrittore.

Chiamato per raccogliere la testimonianza di una vita e per tradurla in letteratura, lo scrittore è in primo luogo colui che ascolta e che registra. Ma la sua parola è anche quella di Tristano, che giunge al lettore attraverso il filtro della mediazione della scrittura. Ecco dunque che la voce del protagonista e quella dello scrittore finiscono col sommarsi, in una conf…

LORD JOHN E UNA VERITA' INASPETTATA di Diana Gabaldon

Immagine
Nel pieno della Guerra dei sette anni Lord John Grey, brillante ufficiale dell’esercito inglese e figlio cadetto di un’aristocratica famiglia, si trova a combattere su più fronti: ha appena scoperto che il suo amore segreto lo tradisce, non riesce a venire a capo del mistero che si cela dietro le pagine strappate del diario di suo padre, morto suicida anni prima, e viene catapultato in pieno nella terribile battaglia di Hückelsmay, dove inglesi e prussiani fronteggiano le forze imperiali e francesi. Ferito è costretto a far ritorno a casa, dove riuscirà, con l’aiuto di uno scozzese giacobita, James Fraser, a scoprire che dietro il suicidio del padre in realtà si cela un omicidio commesso da qualcuno che lui conosce bene...

Prezzo € 14.90


UN BRANO

"I francesi si voltarono a guardarlo, sorpresi. Quando compresero, in diversi presero il moschetto che portavano in spalla e, svelti, cominciarono a caricare. Impossibile superarli. Oltre loro.., oltre loro c’era l’esercito. File e file…

CINQUE di Ursula Poznanski

Immagine
Una donna giace morta su un prato nei dintorni di Salisburgo. Precipitata da un dirupo, le mani legate, vestita ma senza scarpe. Sulle piante dei piedi ci sono dei numeri tatuati. Sono coordinate geografiche, che rimandano a un luogo dove è nascosto un macabro reperto: una scatola contenente una mano mozzata, avvolta nella pellicola trasparente, e un foglietto con nuove coordinate e un indovinello la cui soluzione porta all'identificazione di una persona. Ma quando finalmente i due investigatori della polizia salisburghese, Beatrice Kasparay e FlorinWenninger, riescono a identificare la persona misteriosa, questa scompare...
E la catena di omicidi non sembra destinata a interrompersi. In una perversa caccia al tesoro tramite GPS, un feroce assassino sta portando i due poliziotti salisburghesi da un cadavere a un altro, da un orrore a un altro. Gli omicidi si susseguono a ritmo sempre più serrato, senza nessun apparente legame tra loro, e i due poliziotti cercano disperatamente di…

Silenzio di Endo Shusaku

Nagasaki, 1633: l’indomito padre gesuita Cristóvão Ferreira, che da anni si batte in Giappone per diffondere il cristianesimo, ha rinnegato la vera fede ed è diventato un apostata: questa è la notizia sconvolgente che giunge a Roma. La Compagnia del Gesù decide allora di inviare in Oriente due giovani fratelli, Sebastião Rodrigues e Francisco Garrpe per compiere un’indagine all’interno della chiesa locale. I due gesuiti però, partiti pieni di ideali e di entusiasmo, si scontrano ben presto con la dura realtà del Giappone dei Tokugawa e delle persecuzioni. I sospetti cristiani vengono costretti dalle autorità giapponesi a calpestare immagini sacre: chi si rifiuta viene torturato e ucciso, mentre chi accetta viene deriso e costretto a vivere ai margini della società, rifiutato tanto dalla comunità cristiana quanto dai giapponesi. La vita in Giappone si fa sempre più difficile per Rodrigues che ora vive in prima persona le persecuzioni e che finisce, evangelicamente, per essere tradito d…

Il perdono responsabile di Gherardo Colombo

La gran parte dei condannati a pene carcerarie torna a delinquere; la maggior parte di essi non viene riabilitata, come prescrive la Costituzione, ma semplicemente repressa, e privata di elementari diritti sanciti dalla nostra carta fondamentale – come ne vengono privati i loro cari; la condizione carceraria, per il sovra ffollamento, la violenza fi sica e psicologica, è di una durezza inconcepibile per chi non la viva, e questa durezza incoraggia tutt 'altre tendenze che il desiderio di riabilitarsi; la cultura della retribuzione costringe le vittime dei crimini alla semplice ricerca della vendetta, senza potersi giovare di alcuna autentica riparazione, di alcuna genuina guarigione psicologica. È possibile pensare a forme diverse di sanzione, che coinvolgano vittime e condannati in un processo di concreta responsabilizzazione? In questo libro Gherardo Colombo indaga le basi di un nuovo concetto e di nuove pratiche di giustizia, la cosiddetta giustizia riparativa, che lentamente e…

Booktrailer La cugina americana - Francesca Segal

Immagine

Antonio Ingroia. Io so

Cento domande ad Antonio Ingroia: su indagini, politica, giustizia, disinformazione e depistagli. Cento risposte "dall'interno" delle inchieste durate anni, tappe di un lungo viaggio nel sistema criminale che ha generato il ventennio berlusconiano: dai misteri dell'agenda rossa di Paolo Borsellino al ruolo di Marcello Dell'Utri nell'inchiesta sull'omicidio di Pierpaolo Pasolini, ai segreti con il sigillo del potere della trattativa Stato-mafia. Nel ventennale delle stragi di Cosa nostra il magistrato più esposto d'Italia racconta per la prima volta i segreti del poliedrico sistema criminale che pianificò e realizzò la strategia terroristico-mafiosa del 1992-93 trascinando il Paese sulla soglia di una clamorosa scissione del meridione d'Italia per poi concordare una trattativa sotterranea che dura probabilmente ancora oggi.

Antonio Ingroia. Io so

"Ai lettori dico di non fidarsi delle ricostruzioni distorte delle indagini sulla trattativa. Sarà …