Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2012

'Non si puo' morire la notte di Natale' di Enrico Ruggeri

(Adnkronos) - "La scena lascia pochi dubbi: mi sono sparato. Eppure non ricordo di averlo fatto. Non mi viene in mente nessun motivo per cui avrei dovuto mettere fine alla mia vita. Non era perfetta, ma mi sembrava andasse abbastanza bene, meglio di quella di tante persone che conosco". A pensarlo, perche' parlare non puo', e' il protagonista di 'Non si puo' morire la notte di Natale', esordio nel giallo del musicista Enrico Ruggeri, in libreria per Baldini Catoldi Dalai Editore

Giorgio Sala, il protagonista, e' un uomo che al successo professionale non ha saputo coniugare una vera vita affettiva. La notte di una vigilia di Natale tenta il suicidio sparandosi a una tempia. O almeno cosi' stabilisce l'inchiesta. Giorgio, pero', che e' sopravvissuto ma e' rimasto infermo e momentaneamente incapace di parlare, non e' mai stato sfiorato dall'idea di uccidersi. E comincia a indagare mentalmente per scoprire chi ha cercato di…

''Fiabe'' dei fratelli tedeschi Jacob e Wilhelm Grimm

Immagine
(Adnkronos) - Biancaneve, Cenerentola, la Bella Addormentata e Cappuccetto Rosso compiono 200 anni, cosi' come i musicanti di Brema, il principe ranocchio, Hansel e Gretel, il pifferaio di Hamelin, Raperonzolo, il gatto con gli stivali, i tre porcellini e Pollicino. La Germania celebra in grande stile il bicentenario della pubblicazione della prima edizione delle ''Fiabe'' dei fratelli tedeschi Jacob e Wilhelm Grimm, un libro destinato a diventare uno dei piu' conosciuti e letti al mondo, tradotto in 170 lingue ed eletto dall'Unesco patrimonio mondiale dell'umanita'. Le celebrazioni solenni in onore dell'opera favolistica dei due linguisti e filologi, ricordati come i "padri fondatori" della germanistica, sono state annunciate oggi al Teatro statale di Kassel, giorno esatto del bicentenario della stampa delle ''Fiabe'' (20 dicembre 1812), pubblicate con il titolo originale di ''Kinder und Hausmarchen''…

Giudizi universali. Il libro delle sfide a eliminazione diretta

Immagine
Alla vigilia della fine del mondo prevista dai Maya, stabilire il "vincitore" in una qualsiasi categoria si trasforma in un divertente gioco di società. Giudizi universali è proprio questo: 101 sfide arbitrate da grandi esperti, con 32 concorrenti che, in un torneo a eliminazione diretta, si riducono a un solo campione. In più, una serie di brevi note offrono al lettore informazioni-chicca. Chi si aggiudicherà lo scettro di re dei fumetti: Dylan Dog, Paperino o Corto Maltese? La partita più entusiasmante della storia della Nazionale è una delle epiche sfide con la Germania oppure la finale con la Francia del 2006? Qual è il bacio più emozionante della storia del cinema? E, fra le espressioni latine entrate nell'uso comune, la sfida finirà con un ex aequo?

Prezzo€ 14,90 Editore Rizzoli

'G. Vi racconto Gaber'

(ANSA) - ROMA, 11 DIC - Arriva il 2 gennaio 'G. Vi racconto Gaber' (Mondadori-Fondazione Gaber) di Sandro Luporini, il libro evento in cui il Signor G viene raccontato per la prima volta, a dieci anni dalla morte avvenuta il 1 gennaio 2003, dal suo storico coautore e amico. ''Avrebbero voluto da Giorgio e da me delle risposte. Proprio da noi che abbiamo vissuto tutta la vita nell'assoluta certezza del dubbio'' dice Luporini.

'Francesco Totti minuto per minuto'

(Adnkronos) - Ogni partita, ogni prodezza, ogni giocata di Francesco Totti vengono raccontate nel libro 'Francesco Totti minuto per minuto' (Castelvecchi Ultra - pp. 384 fotografico - 24,90 euro), una sorta di enciclopedia delle gesta del capitano della Roma, scritto da Francesca Spaziani Testa. Nel libro ci sono anche alcune frasi pronunciate da lui nel corso della sua carriera e le parole di ex compagni o altri protagonisti del mondo del calcio. In piu' 100 foto, ovviamente di Totti, dal 1994 a oggi. Il libro sara' presentato il 3 dicembre alle 18 presso la libreria KOOB in via Luigi Poletti 2 a Roma alla presenza di ex giocatori della Roma ed ex compagni di Totti.
Il numero 10 giallorosso e' un fuoriclasse che ha superato ormai da tempo la semplice dimensione sportiva per diventare un'icona dei nostri giorni. In lui si riconosce non solo il campione, ma il ragazzo dalla straordinaria umanita', il formidabile personaggio mediatico, la bandiera insostituib…