Silenzio, si ruba di Marco Travaglio

Il diario politico del 2011 raccontato attraverso gli interventi settimanali a Passaparola
Così va in scena la Comédie italienne. Autore: Marco Travaglio. Protagonisti e interpreti: i politici e i potenti di questo paese. Un racconto irresistibile, per certi aspetti esilarante. La vena satirica e caustica si sposa con l’acribia e il rigore giornalistico che contraddistinguono tutta l’attività di Marco Travaglio. Una miscela unica di fatti e personaggi. Un diario corrosivo di come siamo. Un pezzo di storia d’Italia che vorremmo dimenticare, ma che rimarrà agli atti, perché non si ripeta. Nel dvd, rimontati in un unico racconto, gli interventi a Passaparola. Nel libro, i fatti e la loro contestualizzazione.
Lunedì dopo lunedì, la storia di un anno vissuto nell’illegalità permanente. Con il commento di Travaglio. E un breve inquadramento dei fatti. Personaggi come Valter Lavitola o Nicole Minetti o Luigi Bisignani, che mai avremmo incrociato in una democrazia “normale”, qui la fanno da protagonisti. P2, P3 P4... Ma non ci sono solo loro. C’è un filo che tiene uniti molti personaggi e fatti diversi, è il “codice Berlusconi” che ha contagiato tutti.
Negli eventi del 2011 qui ricostruiti è racchiuso il perché della fine di questa Seconda repubblica, dalla legge sul legittimo impedimento (bocciata metà dalla Consulta e metà dal referendum) e l’inverosimile storia di Ruby, fino agli ultimi atti di un governo scaricato anche dalla Chiesa.


Libro+ DVD
Chiarelettere, 16,60 €

http://www.wuz.it/

Commenti

Post popolari in questo blog

'IL CANTICO DELLE CREATURE' ILLUSTRATO PER BAMBINI

"La storia generale dei pirati", del Capitano Charles Johnson

'Schifoso traditore. Come riconoscere le tracce dell'infedeltà' di Alberto Caputo, Alessandro Calderoni, Silvia Jun, Paolo Baron