Premio Strega 2011: le candidature

Sono alla fine 19, come l'anno scorso, le candidature presentate al Premio Strega 2011, segnato dal ritiro di grossi editori come Feltrinelli e Rizzoli, rifiuti di grandi scrittori come Umberto Eco e Alberto Arbasino per lasciare spazio ai giovani. E lo scontento di autori come Aurelio Picca che fino all'ultimo pensavano di essere fra i candidati.

Anche gli editori che quest'anno non partecipano, come Fandango Libri, sono in un certo senso coinvolti: Mario Desiati, giovane direttore editoriale della Fandango se la dovra' vedere con Edoardo Nesi che e' fra i soci della casa editrice di Domenico Procacci.

Non si scoraggiano e sono sempre di piu' i piccoli agguerriti editori. Fra le 19 opere candidate verra' scelta, venerdi' 15 aprile, la rosa dei dodici libri concorrenti di questa edizione, in una riunione del Comitato direttivo del Premio. Presieduto da Tullio De Mauro il comitato e' composto da: Alessandro Barbero, Giuseppe D'Avino, Valeria Della Valle, Giuseppe De Rita, Fabiano Fabiani, Alberto Foschini, Dino Gasperini, Melania G. Mazzucco, Ugo Riccarelli.

Questi i 19 candidati: L'energia del vuoto (Guanda) di Bruno Arpaia, presentato da Cristina Comencini e Giorgio Ficara; Malabar (Guida) di Gino Battaglia, presentato da Arrigo Levi e Marcello Rotili; Nina dei lupi (Marsilio) di Alessandro Bertante, presentato da Sergio De Santis e Antonio Scurati; La scoperta del mondo (nottetempo) di Luciana Castellina, presentato da Antonio Debenedetti e Rosetta Loy; Ternitti (Mondadori) di Mario Desiati,presentato da Alberto Asor Rosa e Paolo Di Stefano; Settanta acrilico trenta lana (e/o) di Viola Di Grado, presentato da Serena Dandini e Filippo La Porta; Mia madre e' un fiume (Elliot) di Donatella Di Pietrantonio, presentato da Manlio Cancogni e Ernesto Ferrero; Nel mare ci sono i coccodrilli (B.C.Dalai editore) di Fabio Geda, presentato da Valeria Parrella e Marino Sinibaldi; Il confessore di Cavour (Manni) di Lorenzo Greco, presentato da Giovanni Russo e Antonio Tabucchi; 'Lo show della farfalla' (Newton Compton) di Franco Matteucci, presentato da Piero Gelli e Giorgio Montefoschi; Storia della mia gente (Bompiani) di Edoardo Nesi, presentato da Antonio Pennacchi e Sandro Veronesi; La citta' di Adamo (Fazi) di Giorgio Nisini, presentato da Giuseppe Leonelli e Massimo Onofri; Francesco e' pronto (e sposera' Tina Turner) (Il Papavero) di Gerardo Pepe, presentato da Luca Canali e Cesare Milanese; Aspetta primavera, Lucky (Socrates) di Flavio Santi, presentato da Pietro Gibellini e Gabriele Pedulla'; A cosa servono gli amori infelici (Playground) di Gilberto Severini, presentato da Silvia Ballestra e Massimo Raffaeli; Emily e le altre (Cooper) di Gabriella Sica, presentato da Walter Pedulla' e Emanuele Trevi; La calligrafia come arte della guerra (Transeuropa) di Andrea Tarabbia, presentato da Marcello Fois e Tiziano Scarpa; La vita accanto (Einaudi) di Mariapia Veladiano, presentato da Elisabetta Rasy e Cesare Segre e Mangia la zuppa, amore (Il Foglio) di Boris Virani, presentato da Predrag Matvejevic' e Paolo Ruffilli.

La rosa dei 12 libri candidati, selezionati dal Comitato direttivo, saranno poi presentati, mercoledi' 27 aprile, al Teatro San Marco di Benevento nel corso di un evento condotto da Paolo Gambescia, affiancato da Margherita Buy che leggera' brani tratti dai libri in concorso.

Lo Strega e' promosso dalla Fondazione Maria e Goffredo Bellonci in collaborazione con Liquore Strega. Gli Amici della domenica, lo storico corpo votante, dal 1947 attribuisce il riconoscimento a un libro di narrativa italiana pubblicato tra il primo aprile dell'anno precedente e il 31 marzo dell'anno in corso.

Il Comitato direttivo e' composto da due esponenti della Fondazione Bellonci, due rappresentanti di Strega Alberti S.p.A., tre autori premiati e due personalita' dei 400 Amici della domenica.http://www.ansa.it

Commenti

Post popolari in questo blog

'IL CANTICO DELLE CREATURE' ILLUSTRATO PER BAMBINI

"La storia generale dei pirati", del Capitano Charles Johnson

'Schifoso traditore. Come riconoscere le tracce dell'infedeltà' di Alberto Caputo, Alessandro Calderoni, Silvia Jun, Paolo Baron