''Scienza e pace'' di Umberto Veronesi e Alessandro Cecchi Paone

Una riflessione sul tema della pace a partire da contenuti, linguaggi e obiettivi nuovi. Questo lo scopo del libro ''Scienza e pace'' a firma congiunta di Umberto Veronesi e Alessandro Cecchi Paone per la Passigli Editori che sara' presentato in anteprima lunedi' 7 marzo alla Iulm di Milano. Il libro propone l'adozione del metodo e dei contenuti elaborati dalla scienza per rifondare la base teorica del pacifismo: e' dunque la scienza che puo' dimostrare di poter portare soluzioni a situazioni da sempre causa di guerra e, con l'aiuto delle scienze sociali, comprovare non solo la nobilta', ma anche la piena convenienza economica del pacifismo.
''Science for Peace'' e' un progetto nato su iniziativa di Umberto Veronesi che si pone come obiettivo la nascita di un grande movimento alla cui guida impegnare il mondo della scienza. All'appello di Umberto Veronesi hanno risposto molti Premi Nobel e personalita' della cultura internazionale. Il successo dei due primi incontri internazionali svoltisi a Milano nel 2009 e nel 2010, alla presenza di scienziati e cittadini comuni giunti da ogni parte del mondo, ha dimostrato la passione e l'interesse per un grande progetto di pace fondato sull'autorita' della scienza. Nelle parole di Umberto Veronesi, ''molti si chiedono perche', come uomo di scienza, mi sto impegnando per la pace.

La risposta e': per continuare a combattere il dolore. Come medico mi sono reso conto che il primo bisogno dell'uomo e' l'eliminazione della sofferenza, e come uomo ho vissuto l'esperienza della guerra, toccandone con mano l'orrore e l'insensatezza […] Ecco perche' ho dato vita al movimento internazionale Science for Peace che, grazie al contributo di uomini di scienza e di pensiero, propone soluzioni per la creazione di una cultura di non violenza''.Attraverso la conversazione tra Umberto Veronesi e Alessandro Cecchi Paone e la storia delle correnti e dei protagonisti dell'idea pacifista tracciata da quest'ultimo, il libro dimostra che oggi il pacifismo e' in grado di passare dall'utopia a una realta' poggiata sulla scienza e sulla ragione.http://www.adnkronos.com

Commenti

Post popolari in questo blog

'IL CANTICO DELLE CREATURE' ILLUSTRATO PER BAMBINI

"La storia generale dei pirati", del Capitano Charles Johnson

'Schifoso traditore. Come riconoscere le tracce dell'infedeltà' di Alberto Caputo, Alessandro Calderoni, Silvia Jun, Paolo Baron