John Grisham

John Grisham (Jonesboro, 8 febbraio 1955) è uno scrittore statunitense di gialli giudiziari.
Secondo di cinque fratelli, Grisham è nato nel 1955 a Jonesboro (Arkansas), in una modesta famiglia del sud. Suo padre ha lavorato come operaio edile e coltivatore del cotone. Dopo essersi spostati spesso, la famiglia si è trasferita nel 1967 nella piccola città di Southaven, Mississippi.

Consigliato dalla madre, il giovane Grisham divenne un avido lettore, influenzato particolarmente dal lavoro di John Steinbeck di cui ammirava la chiarezza.

Mentre studiava alla Mississippi State University, Grisham cominciò a tenere un diario, una pratica che successivamente lo ha aiutato nelle sue attività creative. Dopo aver conseguito la laurea in legge nel 1981, ha esercitato la professione di avvocato nella piccola città Southaven per quasi un decennio.

Nel 1983 venne eletto per i Democratici alla Camera dei Rappresentanti del Mississippi, dove resterà fino al 1990 pur continuando la sua professione di avvocato. Nel suo tempo libero, e come hobby, Grisham cominciò a lavorare al suo primo romanzo, nel quale esplorava cosa sarebbe accaduto se il padre di una bambina stuprata avesse assassinato i suoi aggressori. Nel 1987, dopo tre anni di lavoro, la sua opera prima, A Time to Kill (Il momento di uccidere), venne completata. Inizialmente rifiutata da diversi editori, venne infine accettata dalla Wynwood Press, che lo pubblicò nel giugno 1988 con una tiratura di sole 5.000 copie.

Appena finito di scrivere Il momento di uccidere, Grisham iniziò subito un nuovo romanzo. Il socio fu il settimo romanzo più venduto del 1991. La rivista statunitense Publishers Weekly dichiarò Grisham: "Lo scrittore maggiormente venduto degli anni novanta", con un totale di 60.742.289 copie.

I suoi romanzi sono definiti gialli giudiziari, riprendono molto dalla sua esperienza di avvocato e sono stati oggetto di numerose versioni cinematografiche.

È l'autore di: Il momento di uccidere, Il socio, Il Rapporto Pelican, Il Cliente, L'appello, L'uomo della pioggia, La Giuria, Il Partner, L'avvocato di strada, Il Testamento, I Confratelli, La casa dipinta, La convocazione, Fuga dal Natale, Il re dei torti, L'allenatore, L'ultimo giurato, Il Broker, Innocente, Il Professionista, Ultima sentenza e Il ricatto tutti editi da Mondadori.

Trasposizioni cinematografiche

* Il socio (The Firm, 1993), regia di Sydney Pollack
* Il rapporto Pelican (The Pelican Brief, 1993), regia di Alan J. Pakula
* Il cliente (The Client, 1994), regia di Joel Schumacher
* Il momento di uccidere (A Time to Kill, 1996), regia di Joel Schumacher
* L'ultimo appello (The Chamber, 1996), regia di James Foley
* L'uomo della pioggia (The Rainmaker, 1997), regia di Francis Ford Coppola
* Conflitto di interessi (The Gingerbread Man, 1998)
* The Street Lawyer (2003) - film TV
* A Painted House (2003) - film TV
* La giuria (Runaway Jury, 2003), regia di Gary Fleder
* Mickey (2004)
* Fuga dal Natale (Christmas with the Kranks, 2004), regia di Joe Roth http://it.wikipedia.org/

Commenti

Post popolari in questo blog

'IL CANTICO DELLE CREATURE' ILLUSTRATO PER BAMBINI

"La storia generale dei pirati", del Capitano Charles Johnson

'Schifoso traditore. Come riconoscere le tracce dell'infedeltà' di Alberto Caputo, Alessandro Calderoni, Silvia Jun, Paolo Baron