Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2010

Notte buia, niente stelle di Stephen King

Un agricoltore uccide la moglie e la getta in un pozzo. La sua colpa? Voler vendere un lotto di terra ricevuto in eredità. "La terra è affare dell'uomo, non della donna." Siamo in Nebraska nel 1922. Tess scrive gialli "rassicuranti", popolati da vecchiette che giocano ai detective. Una sera, viene aggredita e stuprata da un misterioso "gigante". Creduta morta e lasciata in un canale di scolo, sopravvive e medita vendetta. Streeter, bancario malato di cancro, incontra il Diavolo nelle fattezze di un venditore ambulante. L'affare che conclude decide la sorte del suo migliore amico, colpevole di avergli rubato la ragazza tanti anni prima. Due anni dopo le nozze d'argento, Darcy scopre che suo marito custodisce in garage un segreto. Un fiume di pazzia scorre sotto il prato fiorito del loro matrimonio. Che fare? Tirare avanti come prima o cercare una via d'uscita? I quattro nerissimi romanzi brevi raccolti in questo libro parlano di donne uccis…

Ritratto di gruppo con assenza di Luis Sepùlveda

La prima cosa che si nota del nuovo libro di Luis Sepùlveda è quell’assenza citata nel titolo: chi manca è chi si è perso, è stato ucciso, è desaparecido in un Cile che, dal golpe di Augusto Pinochet del 1973 ad oggi, ancora conta le vittime di una dittatura feroce. Ritratto di gruppo con assenza (Guanda editore) è una raccolta di racconti che inizia col rientro dello scrittore nel suo Paese dopo la deposizione del generale dittatore e il faticoso ritorno alla democrazia.
La scusa per questo viaggio a ritroso è rappresentata da una fotografia: l’immagine di un gruppo di bambini. Piccoli cileni ignari del futuro che li attende, bimbi con gli occhi innocenti e i sorrisi senza incertezza. Quella fotografia era stata scattata da un’amica di Sepùlveda nell’epoca in cui ancora si sorrideva. L'istantanea rappresenta quindi la memoria di ciò che era il Paese e diventa la scusa per un reportage. Lo scrittore-giornalista torna quindi in Cile per vedere che fine hanno fatto i bambini e le ba…

'Più libri più liberi' a Roma

Il programma culturale di Più libri più liberi nasce con l’intenzione di fornire agli editori una maggiore visibilità, offrendo loro l'opportunità di presentare libri o di discutere sui più variegati temi riguardanti il mondo della cultura e dello spettacolo.
Da reading a mini concerti, da tavole rotonde a improvvisazioni teatrali, le 10 sale a disposizione raccolgono nei quattro giorni oltre 300 eventi interamente proposti dall'editoria indipendente italiana.

DAL 4 ALL'8 DICEMBRE A ROMA EUR PALAZZO DEI CONGRESSI

PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE

'Le notizie piu' pazze del mondo 2011'

Dodici mesi di notizie incredibili e simpatiche, ma soprattutto verissime. Con 'Le notizie piu' pazze del mondo 2011', edito dal Centro di Documentazione Giornalistica, Gerardo Picardo, giornalista dell'Adnkronos, confeziona come ogni anno una lunga serie di divertenti curiosita'.
E' ampio l'elenco delle stranezze raccolte da ogni parte del mondo: si va dalle 'liste di divorzio' al marito a ore, dai pesci che piovono dal cielo agli spiriti dei defunti venduti all'asta. E se un operaio ghanese chiama il figlio 'Silvio Berlusconi', c'e' chi telefona per 40 ore di fila. Un aiuto anche dalla scienza: dalla mutanda elettronica per incontinenti che avverte gli infermieri, alla prima boutique della carta igienica, fino ai giapponesi che si fanno sposare dal prete-robot.

Notizie spassose che rimbalzano sul web e che i lettori diffondono attraverso social network e blog, collegate da un unico filo conduttore: il sorriso. L'autore util…

TI CERCO DA SEMPRE di Fabio Salvatore

Dopo “Cancro, non mi fai paura” e “La paura non esiste”, Fabio Salvatore, ancora una volta, sceglie la via del racconto con “Ti cerco da sempre” (in uscita il prossimo 11 novembre) per essere testimone della rinascita dal dolore. Salvatore si fa interprete dei suoi sogni, delle sue emozioni più profonde, dei suoi dolori che intrecciano l’anima di chi incontra e sceglie di raccontarsi togliendosi la maschera e mettendosi a nudo.

Una narrazione diretta e sferzante, carica di passione, emozione, fede, sogno, nella quale si alternano volti, storie di uomini e donne che hanno incontrato il male sia fisico che interore ma che hanno preferito dire sì alla vita, scegliendo di riconquistare la propria esistenza per donarla agli altri. Destini incrociati, accomunati dal desiderio di rinascita e dalla voglia di amare.
Amare per amarsi. Donare per donarsi. Alla ricerca costante del sorriso e della propria felicità. Un racconto profondo, serrato, in un crescendo di emozioni e colpi di scena che …

Sono pazza di te (ma fino a un certo punto) di Marina Morpurgo

Sono otto storie d’amore atipico: amori strani, un po' perversi, sporcaccioni, o avventurosi. Marina Morpurgo, racconta le passioni di cui è intessuta la sua vita. Le novanta pagina che compongono questo libretto sono il diario di una donna spiritosa alle prese con un Paese poco clemente.

Ma il lamento non fa parte del repertorio dell’autrice, una cultrice metodica dell’autodifesa e delle scalate in montagna. Perciò ha scelto di raccontare i fatti quotidiani attorno a quello che le fa battere più forte il cuore. Che può essere un bell’uomo dalle sembianze di un medico gentile, un cane enorme, peloso e pazzo, la vita amorosa che popola gli appartamenti del palazzo dove abita, la folle idea di aggiustare i destini dei protagonisti della letteratura, le gioie del sesso nelle chat erotiche.

E’ un libro umoristico e crudele, si legge in poche ore e s’impara una cosa: per quanto siate appassionati al web, si rimorchia meglio al supermercato che on line.


Sono pazza di te (ma fino a un c…

"Segreto criminale", il libro dedicato alla scomparasa di Emanuela Orlandi

Esce per Newton Compton Editori "Segreto criminale", il libro dedicato alla scomparasa di Emanuela Orlandi scritto dalla giornalista Raffaella Notariale, con esperienze nella redazione di “Chi lo ha visto?”, trasmissione che ha dedicato numerose puntate al caso. Leggendolo ci si tuffa a capofitto in una delle pagine più buie del terrorismo di casa nostra: ritrovando il sapore grottesco e farabutto delle potenze in gioco, si rivive l’angoscia di quei giorni, il dolore sempre composto ma straziante dei familiari.
Le relazioni tra Stato, Vaticano e la Banda della Magliana sono ancora oggi un tema scottante che girovaga sulle scrivanie dei magistrati, senza trovare conclusione, senza che i colpevoli vengano definitivamente inchiodati. É un “tutti contro uno”, laddove “l’uno” è Sabrina Minardi, la compagna del boss dei Testaccini De Pedis, donna dal passato turbolento che ne macchia la credibilità nel presente. Eppure, come la stessa Notariale ha modo di dire nel suo libro, “la…

Leielui di Andrea De Carlo

"'Leielui' è una storia d'amore. Si svolge tutta nel corso di un'estate caldissima, tra Milano, la costa della Liguria, il sud della Francia e Vancouver, in Canada. Lei è Clare Moletto, un'americana che vive in Italia da diversi anni e lavora al call center di una grande compagnia di assicurazioni. Lui è Daniel Deserti, autore del bestseller internazionale 'Lo sguardo della lepre' e di altri romanzi di minore successo. In un giorno di pioggia torrenziale, lui, ubriaco e in piena crisi creativa, con la sua macchina va addosso alla macchina in cui lei viaggia con il suo fidanzato. Da questo evento potenzialmente catastrofico, nasce un rapporto che passa dall'ostilità alla diffidenza alla curiosità, all'attrazione incontrollabile. Volevo raccontare le ragioni, i dubbi, le contraddizioni profonde che una donna e un uomo di oggi si trovano a fronteggiare quando gli capita di innamorarsi davvero. La scommessa era parlarne nel modo più onesto possibil…

L'oroscopo 2011 di Paolo Fox

Amore, lavoro, salute, fortuna. Dal volto più noto dell'astrologia italiana, tutte le previsioni per il nuovo anno. Segno per segno, mese per mese, ecco come sarà il 2011. E in più: le caratteristiche dei bambini nati nel 2011; le affinità di coppia; il calcolo dell'ascendente con tabelle di facile consultazione; le tabelle delle "cuspidi", per chi è nato tra due segni e vuole finalmente sapere a quale appartiene.

Prezzo € 10,00

L' uomo che non voleva amare di Federico Moccia

In questo romanzo conosciamo un affascinante uomo d’affari, nato in Italia ma in giro sempre per il mondo. Ha un segretario fidato che rintraccia per lui ogni cosa: dai segreti di un'azienda sull'orlo del fallimento tanto da fargliela acquistare al prezzo più conveniente, alle notizie più riservate sulla vita di una donna bellissima che lui decide di conquistare. Cosa è successo nella sua vita? Cosa lo ha portato a essere così? Dietro ogni comportamento estremo c'è sempre un grande dolore, un perché nascosto in fondo al cuore agita l'inquietudine di alcuni. Poi, un giorno come tanti altri, qualcosa accade. Si trova a Roma, sta facendo footing, quando arriva una pioggia improvvisa. Entra in una chiesa e li sente: un coro di bambini che cantano, intonati, melodici. Lui rimane lì, in silenzio, come rapito, emozionato da quella musica, quando improvvisamente la vede. Dall'ombra della navata compare una donna. Ha gli occhi chiusi, la bocca si muove lentamente e segue so…

L' ospite di Stephenie Meyer

"Guardai Jared negli occhi e provai la più strana delle sensazioni. Lo desideravo con la stessa intensità disperata che avevo sentito vedendolo la prima volta. Il nostro corpo non apparteneva né a me né a Melanie: apparteneva a lui." Due anime e un solo corpo: è così che Melanie e Wanda si conoscono. Una è l'ospite terrestre, l'altra è lo spirito alieno, entrambe sono pedine in una furiosa guerra per il possesso del pianeta. Dovrebbero odiarsi, ostacolarsi, tentare di distruggersi a vicenda, ma avviene qualcosa che le fredde intelligenze degli extraterrestri non hanno previsto: l'appassionata Mei e la tenace Wanda dividono pensieri, emozioni e sentimenti, fino a che l'amore travolge anche l'anima impassibile dell'aliena. Contro ogni regola, contro ogni istinto, contro tutti, Wanda accetta di aiutare la sua ospite e si mette in viaggio, decisa a ritrovare il ragazzo che ha acceso in entrambe un amore tanto intenso e sconvolgente da abbattere qualunque …

La ragazza che rubava le stelle di Barry Brunonia

È notte e il silenzio avvolge la baia di Salem. Zee Finch è ferma sul molo e fissa il mare. Il tempo pare essersi fermato. Le stelle brillano nel cielo senza luna e si riflettono sulle acque dell’oceano disegnando un sentiero luminoso. Una volta Zee conosceva bene quel sentiero. Aveva tredici anni e passava le notti in mare aperto a guidare barche rubate, ma trovava sempre la strada di casa grazie alle stelle. Eppure, un giorno, aveva perso quella rotta, e aveva giurato a sé stessa di non percorrerla più. Perché quel giorno sua madre si era suicidata, all’improvviso. Zee era fuggita da tutto e da tutti, dedicandosi agli studi in psicologia. Sono passati quindici anni da allora. Ma adesso è venuto il momento di ripercorrere quella rotta perduta. Il suicidio di Lilly Braedon, una delle pazienti più difficili di Zee che ora fa la psicoterapeuta, la costringe a fare ritorno. Le analogie fra il caso della donna e quello della madre sono troppe. Zee è sconvolta, ma non ha altra scelta: l’un…

Prigioniera in Iran di Saberi Roxana

La mattina del 31 gennaio 2009 quattro uomini fanno irruzione in casa di Roxana Saberi, brillante e coraggiosa giornalista americana di origini iraniane. La donna, in Iran per un'inchiesta, viene arrestata con l'accusa di spionaggio. Per undici giorni Roxana non può ricevere visite né fare telefonate, è completamente tagliata fuori dal mondo. Dopo un processo lampo e a porte chiuse, definito "vergognoso" dai giornali di tutto il mondo, la reporter viene condannata a otto anni di reclusione, da scontarsi nel carcere di massima sicurezza di Evin, a Teheran. Solo a seguito delle numerose pressioni internazionali, in primo luogo di Amnesty International e di Human Rights Watch, la pena verrà sospesa in appello nel maggio del 2009. Ora Roxana Saberi rompe il silenzio per descrivere al mondo la sua odissea e ripercorrere i momenti dell'arresto, della prigionia, del processo e del rilascio, intrecciando i suoi ricordi alle storie dei prigionieri con i quali ha diviso qu…

Al limite della notte di Cunningham Michael

New York, oggi. Peter, quarantenne, mercante d'arte a Manhattan, ha tutto quello che un uomo potrebbe desiderare. Un lavoro che sta per dargli nuove opportunità, un bell'appartamento, una moglie affascinante, una figlia che è andata al college. Tutto. O forse no. Forse questo non può essere tutto. Forse alla vita di Peter manca qualcosa, il senso di un movimento, un'aspirazione, una tensione. Un pericolo. E quando nell'appartamento che Peter divide con Rebecca arriva Ethan, il fratello minore di sua moglie, un'attrazione misteriosa e inquietante sembra mettere a rischio qualsiasi parvenza di stabilità. L'autore di "Le Ore" ritorna con un romanzo seducente e sensuale, dalla scrittura densa e coinvolgente, che conduce il lettore sulle tracce di una Bellezza che tutto può salvare e tutto può distruggere.

Titolo: Al limite della notte
Autore: Cunningham Michael
Traduttore: Silvestri A.
Editore: Bompiani
Prezzo: € 17.50

Il nostro traditore tipo di Le Carré John

Perry e Gail, lui insegnante idealista a Oxford, lei avvocato rampante: una coppia di fidanzati inglesi in vacanza nello scenario da sogno di Antigua, nei Caraibi. E un russo di nome Dima, rozzo eppure magnetico, che possiede una tenuta sull'isola. Un incontro destinato ad avere conseguenze inimmaginabili per i due giovani, quando il russo chiede a Perry di giocare a tennis con lui è solo una normale partita quella che si svolge alle sette di mattina davanti agli occhi stralunati di Gail e alla più strana accozzaglia di persone che le si sia mai parata davanti? Chi è veramente questo russo carismatico che ostenta amicizia e giovialità nei confronti della giovane coppia? E, soprattutto, cosa vuole da loro? L'esito della partita di tennis andrà ben oltre il risultato. Ha inizio un'avventura che vede i due fidanzati coinvolti dai servizi segreti inglesi e dal "riciclatore numero uno al mondo" di denaro, dapprima chiusi in un asfissiante seminterrato, poi spettatori …

L' ultima profezia del mondo degli uomini di De Mari Silvana

C'era una volta il mondo degli Uomini e quello degli Orchi. Erano uniti da un lembo di terra ma li dividevano anni di guerre, odio e desiderio di vendetta. C'era il Capitano, dal nome potente e magico, Rankstrail, che aveva battuto gli Orchi ma che da tempo sembrava disperso. C'era poi sua figlia Chiara, abbandonata da lui in tenera età e cresciuta dagli zii come una loro figlia: aveva il potere di leggere nel fuoco e sentiva anche il più piccolo sussurro. C'era anche un principe di nome Arduin, figlio del leggendario Yorsh, che amava costruire macchine volanti e che presto si accorse dell'amore per Chiara. E c'era il soldato semplice Skardrail che si era messo in testa di ritrovare il Capitano. Partì da solo e attraversò le terre degli Orchi pur di raggiungere la sua missione, perché era una missione da cui dipendeva il destino del mondo degli Uomini e solo lui lo sapeva. E su tutti c'era Rosalba, regina dai mille volti, dotata di coraggio e intelligenza, …

'Se tu fossi qui', di Maria Pia Ammirati

Affronta la tematica forte "della tragedia immediata", dell'improvvisa morte di una persona che coinvolge una famiglia, e del superamento del dolore per arrivare alla semplice, ma agognata "normalita' della vita".
'Se tu fossi qui', di Maria Pia Ammirati, in uscita nelle librerie (Cairo Editore, pp. 158, euro 12,00) e' raccontato attraverso la voce narrante del giovane vedovo Matteo che, sconvolto dalla morte della moglie, comincia ad interrogarsi sulla loro vita in comune. Mano a mano, il ragazzo viene trascinato in un vortice di incredibili rivelazioni che delineano ai suoi occhi una figura nuova della donna, a lui quasi sconosciuta.
"L'intento -spiega l'autrice all'ADNKRONOS- era ricreare un personaggio in assenza, che non fosse in carne ed ossa e non parlasse in prima persona ma fosse lentamente ricostruito da un altro. Chi meglio della voce maschile del marito? Gettato nella disperazione, Matteo deve risalire dagli inferi …

Francesco e la chiave del suo mondo (Autismo e musicoterapia )

Il libro racconta la storia di Francesco, affetto da autismo, secondo due prospettive speculari: quella della musicoterapeuta che lo prenderà in cura e quella della madre, che soffre per l'incapacità di decodificare e di comprendere il dolore del figlio.
Due prospettive complementari che raccontano l'esperienza di una famiglia e documentano un percorso professionale di grande rigore e coinvolgimento. Due prospettive distinte che imparano ad affiancarsi, a venirsi incontro per capire il mondo solitario e distante a cui Francesco si aggrappa, ma che lo condanna inesorabilmente all'isolamento. Sarà Francesco a indicare la direzione da seguire e la sua famiglia lo ascolterà. Sarà lui a scegliere la strada, insolita e imprevista: la musica. Grazie alla musicoterapia Francesco uscirà da un'infanzia piena di fobie, di paure, di chiusura totale per aprirsi alla relazione con gli altri. Ma potrà anche esprimere un innegabile talento musicale che lo porterà addirittura a freque…

Io e te di Niccolò Ammaniti

Una cantina.
Una bugia innocente.
L'idea strampalata di una settimana bianca nelle viscere del proprio palazzo.
E l'arrivo improvviso di una sconosciuta.

Con una manciata di ingredienti Ammaniti costruisce un racconto di fulminea precisione sul piú semplice e imperscrutabile dei misteri: come diventare grandi.

Barricato in cantina per trascorrere di nascosto da tutti la sua settimana bianca, Lorenzo, un quattordicenne introverso e un po' nevrotico, si prepara a vivere il suo sogno solipsistico di felicità: niente conflitti, niente fastidiosi compagni di scuola, niente commedie e finzioni.
Il mondo con le sue regole incomprensibili fuori della porta e lui stravaccato su un divano, circondato di Coca-Cola, scatolette di tonno e romanzi horror.
Sarà Olivia, che piomba all'improvviso nel bunker con la sua ruvida e cagionevole vitalità, a far varcare a Lorenzo la linea d'ombra, a fargli gettare la maschera di adolescente difficile e accettare il gioco caotico della vita l…

Appunti di un venditore di donne di Giorgio Faletti

Un noir straordinario in cui la suspense corre sul filo di uno dei momenti più drammatici e internazionalmente noti del dopoguerra italiano. Il talento eccezionale di uno degli scrittori più venduti al mondo --- 1978. A Roma le Brigate Rosse hanno rapito Aldo Moro, in Sicilia boss mafiosi come Gaetano Badalamenti soffocano ogni tentativo di resistenza civile, all’ombra della Madonnina le bande criminali di Vallanzasca e Turatello fanno salire la tensione in una città già segnata dagli scontri sociali. Ma anche in questo clima la dolcevita del capoluogo lombardo, che si prepara a diventare la «Milano da bere» degli anni Ottanta, non conosce soste. Si moltiplicano anzi i locali in cui la società opulenta, quella che nella bella stagione si trasferisce a Santa Margherita e Paraggi, trova il modo di sperperare la propria ricchezza. È proprio tra ristoranti di lusso, discoteche, bische clandestine e cabaret, dove cresce una nuova generazione di uomini di spettacolo destinata a rivoluzionar…