Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2010

Quello che gli animali non dicono di Oscar Grazioli

Come scrive l’autore nell’introduzione, a fianco dei vecchi racconti pubblicati dieci anni fa (e ancora molto attuali), compaiono altre storie inedite dove gli animali e i loro proprietari quasi fanno a gara nell'essere protagonisti sotto l’occhio vigile della voce narrante.
Come una persona che scava nel vecchio baule in soffitta, Grazioli scava, a sua volta, e traduce in racconti inediti le sue esperienze di veterinario o spunti di cronaca sugli animali di cui si è occupato come giornalista. Una postfazione, anch’essa inedita, è dedicata dall’autore a chi gli è stato maestro di vita, a colui che Grazioli definisce, senza se e senza ma, il più grande cantore e poeta: Fabrizio de Andre’. Si tratta di un altro frammento che l’autore ci narra della propria vita interiore.

Come molti personaggi del grande Faber, gli animali raccontati da Grazioli subiscono talvolta tristi destini, abbandonati sulla strada di periferia dove qualche volta una porta si apre, ma non sempre una luce si a…

'Capalbio Libri 2010'

Scrittori, poeti, giornalisti, attori e musicisti in 'trasferta' a Capalbio, nella Maremma toscana. Al via, infatti la rassegna 'Capalbio Libri 2010.
Il piacere di leggere in piazza. In rete', dal 30 al 14 agosto nella cittadina in provincia di Grosseto. Gli intellettuali incontreranno il pubblico per parlare dei loro ultimi libri in modo del tutto innovativo e per confrontarsi su tematiche di attualita'. Ogni serata ci sara' una diversa esibizione musicale di giovani talenti italiani.
Il programma verra' reso noto il 23 luglio alle 11,30, presso il centro culturale Bibli di Roma. Sara' dato un assaggio dell'innovativo format di 'Capalbio Libri 2010' con una lettura dell'attrice Ivana Lotito e una performance musicale di Silvia Manco.

Seguira' un cocktail per brindare all'inizio di questa nuova avventura culturale con il miglior bianco della Maremma, 'Le Cionce' dell'azienda vinicola Pianese di Capalbio. All'appu…

Trovato manoscritto di Kafka

Un manoscritto e alcune lettere di Franz Kafka sono tornati alla luce con l'apertura di casseforti in banche di Zurigo e di Tel Aviv.
Secondo il quotidiano Haaretz, dalle cassette e' emerso 'un vero tesoro letterario' con lettere e un manoscritto originale di un breve racconto di Kafka, non precisato. I documenti e gli oggetti dello scrittore erano custoditi da due anziane signore, le sorelle Ruth ed Eva Hoffe, figlie della segretaria dell'amico intimo di Kafka, Max Brod.

http://www.ansa.it/

'Mister Gregory' è il nuovo romanzo di Sveva Casati Modignani

E' 'Mister Gregory' il protagonista dell'ultimo libro della nota scrittrice Sveva Casati Modignani, pubblicato dalla Sperling & Kupfer.
Un uomo di ottantacinque anni che decide di raccontare la sua avventurosa e intensa vita ripercorrendo dagli anni Trenta in poi, le vicende che hanno attraversato la sua esistenza.
''Dopo venti romanzi che ho scritto il ventunesimo e' su un uomo -racconta la scrittrice all'ADNKRONOS- Non avevo molta voglia di dedicare la mia attenzione ad un uomo ma lui e' tenace, un tipo tosto che ha bussato alla mia porta per dieci anni, era cosi' insistente, voleva che lo ascoltassi, allora alla fine ho pensato di chiedergli di raccontarmi quando era bambino. Allora mi sono sentita una mamma, lui ha fatto leva sul mio istinto materno ed io l'ho visto cucciolo. Io amo i cuccioli, umani e non".

Da li' - continua Sveva Modignani - e' nata la tenerezza e la voglia di ascoltarlo. Mi ha raccontato una infanzia…

Ken Follett torna con una trilogia 'Century'

Si intitola ''Fall of Giants'' (La caduta dei giganti) il prossimo romanzo dello scrittore inglese Ken Follett che uscira' in 14 nazioni il prossimo 28 settembre.
Una pubblicazione in contemporanea mondiale che coinvolgera' alcune tra le maggiori case editrici, tra le quali Mondadori, l'editore italiano dell'autore di tanti bestseller, Penguin negli Stati Uniti, Random House Mondadori in Spagna e America Latina, Laffont in Francia, Pan Macmillan in Gran Bretagna e Australia, Lubbe in Germania e Unieboek in Olanda. ''Fall of Giants'' sara' il primo di una trilogia intitolata "Century" (Secolo) che raccontera' il destino di cinque famiglie intrecciate tra di loro (un'americana, una russa, una tedesca, un'inglese e una gallese) dallo scoppio della prima guerra mondiale fino alla rivoluzione russa. Il secondo libro della serie, ambientato durante la Grande Depressione e la Seconda Guerra Mondiale, uscira' nel 2…

Le avventure di Tom Sawyer di Geronimo Stilton

Arriva in libreria un classico della letteratura per ragazzi, liberamente adattato da Geronimo Stilton, un personaggio di fantasia nato a Topazia e direttore de 'l'Eco del Roditore', il giornale piu' famoso dell'Isola dei Topi.
E' 'Le avventure di Tom Sawyer di Geronimo Stilton', pubblicato da Piemme e rivolto ai piccoli lettori dai sei ai dieci anni.
Lungo le rive del Mississipi, Tom Sawyer e l'inseparabile Huckleberry Finn rendono ogni giornata indimenticabile. Si fingono pirati, scoprono un tesoro nascosto e riescono ad avere la meglio sul terribile Joe l'Indiano. Anche se a volte combinano qualche guaio, i due amici danno prova di grande coraggio e dimostrano di avere un cuore d'oro.

Geronimo Stilton rappresenta un 'fenomeno editoriale' che, dal 2000, anno di pubblicazione dei primi libri da parte di Piemme, dall'Italia si e' imposto nel mondo e puo' essere considerato oggi un classico nel vero senso della parola: de…

'Il cimitero di Praga' un nuovo romanzo per Umberto Eco

Trent'anni dopo 'Il nome della rosa', Umberto Eco ha scritto un nuovo romanzo, questa volta ambientato nell'Europa del XIX secolo tra spie, politici, sovrani e cospiratori di varia natura.
Si intitola 'Il cimitero di Praga' e sarà pubblicato nel prossimo mese di ottobre da Bompiani. Stando a indiscrezioni raccolte dall'ADNKRONOS nell'entourage di colui che viene considerato il più noto intellettuale italiano vivente, 'Il cimitero di Praga' sarà un volume tra le 450 e le 500 pagine, dove Umberto Eco ricostruisce con estrema fedeltà lo scenario storico dell'Ottocento tra cospirazioni, rivolte e rivoluzioni.
L'uscita è stata annunciata con un comunicato dalla stessa casa editrice milanese, la trama del sesto romanzo del semiologo è così sintetizzata nel testo: ''Ingaggiato dai servizi segreti di mezza Europa, un cinico falsario ordisce trame, congiure, complotti, attentati che hanno, di fatto, orientato il percorso storico e polit…

Premio Flaiano

Il premio speciale istituito in onore di Ennio Flaiano nel centenario della nascita e' stato assegnato a Tonino Guerra e Roberto Saviano. Guerra e Saviano, premiato 'per il valore letterario e l'impegno etico della sua opera', riceveranno il riconoscimento domenica 4 luglio al teatro d'Annunzio di Pescara insieme agli altri premiati di letteratura, cinema, teatro, televisione e radio.

http://www.ansa.it/

Premio Strega vince "Canale Mussolini"

È Antonio Pennacchi con "Canale Mussolini" il vincitore del Premio Strega 2010, con 133 voti. Per il quarto anno consecutivo vince così il premio il gruppo Mondadori. Pennacchi ha battuto in volata Cinzia Avallone (129 voti con "Acciaio", Rizzoli).

Salito esultante sul palco al Ninfeo di Villa Giulia, lo scrittore ha dedicato il premio a suo fratello Gianni e alla sua nipotina «che è in arrivo». Poi si è avvicinato alla grande bottiglia dello Strega e parlando degli altri libri della cinquina ha sottolineato: «Sono quattro bei testi e in bocca al lupo ai più giovani». Sul podio sale anche Paolo Sorrentino, regista e autore di "Hanno tutti ragione" (Feltrinelli, 59 voti). Matteo Nucci con "Sono comuni le cose degli amici" (Ponte alle Grazie) ha chuso al quarto posto con 38 voti, seguito da Lorenzo Pavolini ("Accanto alla tigre", edizioni Fandango, 32 voti).

Il vincitore
Sessant'anni, originario di Latina, operaio in fabbrica a turni…