Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2010

"La parola contro la camorra" un libro e un dvd di Roberto Saviano

Ne anticipiamo un brano tratto da http://www.repubblica.it/

SPESSO mi si chiede come sia possibile che delle parole possano mettere in crisi organizzazioni criminali potenti, capaci di contare su centinaia di uomini armati e su capitali forti. E come è possibile - questa domanda mi viene ripetuta spessissimo, soprattutto all'estero - che uno scrittore possa mettere in crisi organizzazioni capaci di fatturare miliardi di euro l'anno e di dominare territori vastissimi?

È complicato dare una sola risposta e, in verità, l'unica risposta che mi viene in mente, la più plausibile è che sia proprio la diffusione della parola a mettere paura. Non è lo scrittore, l'autore, non è neanche il libro in sé, né la parola da sola, che riesce ad accendere riflettori e per questo a mettere paura. Quello che realmente spaventa è che si possa venire a conoscenza di determinati eventi e, soprattutto, che si possano finalmente intravedere i meccanismi che li hanno provocati. Quel che spavent…

La sedicesima luna di Kami Garcia e Margaret Stohl

Le notti di Ethan sono tormentate da strani sogni che hanno per protagonista una misteriosa e bellissima ragazza. Un giorno, nel cortile della scuola, Ethan se la ritrova davanti. È Lena Duchannes, "la ragazza nuova" appena arrivata in città, nipote di Macon Ravenwood, il vecchio eremita pazzo che vive ai confini di Gatlin.
Lena è diversa da qualsiasi ragazza Ethan abbia mai incontrato, talmente diversa che a scuola viene subito emarginata. Solo lui, assecondando l'inspiegabile connessione che sembra legarli, la avvicina e se ne innamora perdutamente. Ma Lena nasconde un segreto: la terribile maledizione che da generazioni perseguita la sua famiglia e che si compirà il giorno del suo sedicesimo compleanno.

Editore: Mondadori
Anno: 2010
Collana:I Grandi
Pagine: 528

Prezzo: 18.00 €
Ancora in lavorazione

Essere liberi - San Paolo

Folgorato dalla "scandalosità" del cristianesimo, Paolo di Tarso ne divenne il più ardente interprete, propugnatore di una nuova concezione della religione.
Una fede che trova la sua ragione non nella cieca obbedienza a una serie di riti ma nella totale adesione del cuore, nell'esercizio attivo dell'amore.
Un messaggio di estrema modernità che ancora oggi si pone come antidoto a ogni forma di estremismo devoto e di fanatico integralismo in nome di un sogno universale di verità.

Prezzo: 7.50 €

Editore: Mondadori

La coguara urbana di Laura Lorenza Sciolla

Laura Lorenza Sciolla ha scritto un romanzo pieno di brio e di ironia, che indaga con stile sicuro e sguardo acuto l’animo di donne di diverse generazioni e racconta una vicenda al tempo stesso modernissima e antica: la passione per un uomo più giovane. Nel libro di Laura c’è spazio per i sentimenti più profondi, a tratti drammatici a volte invece lievi e frizzanti, e c’è spazio per i corpi: questi nostri corpi che cambiano, a cui ogni giorno dedichiamo tante ansie ed energie sono veri protagonisti del romanzo, senza morbosità ma con forza, e prendono vita attraverso le pennellate intense di uno stile insieme solido e visionario. Le nostre città, i rapporti tra genitori, figli, nipoti, la scuola, il mondo del web, i sogni e i bisogni di ogni donna sono raccontati nel testo in modo vivido e sorridente, con spietatezza ma anche con quella dolcezza che è propria di ogni donna.
Vincitrice del concorso What Women Write della Mondadori in libreria dal 23 Marzo.

Se niente importa. Perché mangiamo gli animali?

Quando qualcuno afferma di essere vegetariano la tipica domanda che si sente rivolgere è: perché? Jonathan Safran Foer nel suo ultimo libro Se niente importa rovescia la domanda e ci chiede: perché mangiamo gli animali? Dall'argomento potrebbe sembrare un libro retorico, magari supponente. Niente di meno vero: la leggerezza e l'umorismo della sua scrittura di narratore si ripropone anche in queste pagine, che da saggio si trasformano in trascinante racconto.

Se niente importa è un libro sulla carne, ma è soprattutto, a detta dell’autore, un libro sulla famiglia: c’è il ricordo della baby sitter che non mangiava il pollo, c’è il cane George e soprattutto c’è la nonna, miracolosamente scampata all’Olocausto, che Foer considerava la migliore delle cuoche: «credevamo nella sua cucina più fermamente di quanto credessimo in Dio». Quando sua moglie è rimasta incinta del loro primo figlio, lo scrittore ha messo da parte la narrativa per dedicarsi in modo più serio al problema dell’a…

'Schifoso traditore. Come riconoscere le tracce dell'infedeltà' di Alberto Caputo, Alessandro Calderoni, Silvia Jun, Paolo Baron

Il più compassato dei mariti diventa un cabarettista da avanspettacolo? Forse a farlo tanto divertire è un'altra. La regina del focolare appende le pantofole al chiodo e corre in palestra? La voglia di sudare potrebbe dipendere dal personal trainer.
Anche se le corna non si vedono allo specchio, smascherare un partner fedifrago si può. La lista delle cose da sapere è lunga, probabilmente infinita, ma per diventare '007 dell'amore' bastano 37 mosse. Tante sono le "dritte" fornite ai lettori dagli autori di 'Schifoso traditore. Come riconoscere le tracce dell'infedeltà' (80144 Edizioni). In calce le firme di Alberto Caputo, psichiatra e sessuologo; Alessandro Calderoni, giornalista investigativo; Silvia Jun, web editor. Ideatore e curatore Paolo Baron.
"Quello che abbiamo voluto scrivere - spiega Caputo all'ADNKRONOS SALUTE - è una sorta di compendio di criminologia dove il 'crimine' è il tradimento, il 'criminale' è il part…

I sogni fanno rima di Carone Pierdavide

Il primo diario di "Amici"
I sogni arrivano quando meno te lo aspetti, e dove ti portano lo sanno solo loro. Pierdavide ha fatto i provini per "Amici", così, tanto per gioco, "figuriamoci se prendono uno come me". Non è che fosse proprio un fan della trasmissione, ma della musica sì, accipicchia. Che passione la sua, roba da consumare i dischi di suo padre e rovinare la scrivania della cameretta a forza di usarla come batteria. Roba da cantare dove capita, per due soldi, e lavorare, per campare, dentro un casello dell'autostrada, a dare il resto e alzare la sbarra. Pierdavide non si sente regolare, nella norma, ma se lo vogliono lo prendono così, che lui a essere falso non ci riesce. E allora canta canzoni un po' fuori dalle righe, che parlano (male) della sanità e dell'industria musicale, o di certe ragazzette che vanno in discoteca. Dentro ad "Amici" scopre un mondo e così come lo scopre, con la stessa curiosità e la stessa meravig…

Il cuore saggio di Jack Kornfield

Immagine
In noi c’è un’illimitata capacità di provare amore, gioia, comunione con la vita e felicità.
Il Cuore saggio è una guida accessibile e al tempo stesso illuminante alla psicologia buddhista che spiega come risvegliare tale capacità. Jack Kornfield ha sperimentato di persona il potere di trasformazione degli insegnamenti buddhisti sulla vita di chi li pratica. Nel percorso che propone ci offre un metodo per poter affrontare le nostre difficoltà, senza chiuderle fuori dalla nostra vita, ma lasciando aperta la porta del cuore.
Partendo dai concetti di «salute mentale» e di «coscienza», l’autore esamina la guarigione e il risveglio tramite le pratiche di consapevolezza, illustra come si trasformano le emozioni non salutari, e spiega quali sono gli strumenti psicologici buddhisti, dal potere della concentrazione e della visualizzazione agli esercizi cognitivi e alle pratiche collettive. Kornfield suggerisce anche esercizi specifici con cui cambiare la nostra prospettiva e il nostro modo di s…

Il gusto proibito dello zenzero di Jamie Ford

«Erano una cosa sola, li separava soltanto il filo spinato...»
Seattle. Nella cantina dell’hotel Panama il tempo pare essersi fermato: sono passati quarant’anni, ma tutto è rimasto come allora. Nonostante sia coperto di polvere, l’ombrellino di bambù brilla ancora, rosso e bianco, con il disegno di un pesce arancione. A Henry Lee basta vederlo aperto per ritrovarsi di nuovo nei primi anni Quaranta. L’America è in guerra ed è attraversata da un razzismo strisciante. Henry, giovane cinese, è solo un ragazzino, ma conosce già da tempo l’odio e la violenza. Essere picchiato e insultato a scuola è la regola ormai, a parte quei pochi momenti fortunati in cui semplicemente viene ignorato. Ma un giorno Henry incontra due occhi simili ai suoi: lei è Keiko, capelli neri e frangetta sbarazzina, l’aria timida e smarrita. È giapponese e come lui ha conosciuto il peso di avere una pelle diversa. All’inizio la loro è una tenera amicizia, fatta di passeggiate nel parco, fughe da scuola, serate ad asc…

Le porte dell'inferno si sono aperte di John Connolly

Samuel Johnson - undici anni -e il suo cane bassotto Boswell si stanno dando da fare per organizzare qualcosa di davvero speciale per Halloween. È così che si accorgono che al 666 di Crowley Avenue succedono cose “molto” strane. Già, perché i quattro satanisti che abitano lì, a furia di invocare Satana, hanno finito per fare un buco nell'universo: un buco in cui si aprono le porte dell'Inferno... dietro le quali, dai tempi del Big Bang, una frotta di esseri terrificanti non aspetta altro che di venirci a trovare! In quel preciso istante, al CERN di Ginevra, due scienziati che giocano a battaglia navale odono uno strano rumore: “bing”. Una particella è sfuggita all' Acceleratore: Impossibile!... O no? Riuscirà Samuel a persuadere qualcuno a dargli retta? Riuscirà, insieme a quelli del CERN, ai suoi amici e a un diavolo molto imbranato, a salvare il nostro mondo dall'invasione infernale?

Le porte dell'inferno si sono aperte

Connolly John
Prezzo € 16,80

Editore Salan…