Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2009

Emmaus di Alessandro Baricco

Il 4 novembre torna Alessandro Baricco.
Con un libro che è un nuovo romanzo. Non ne aveva scritti, di romanzi, dal 2005. Questo, pubblicato da Feltrinelli, s’intitola Emmaus. Chiunque abbia qualche dimestichezza con i testi sacri o con la storia dell’arte sa che la cena di Emmaus è l’episodio in cui Cristo, risorto, apparve a due discepoli. Dell’ultima fatica di Baricco, annunciata a scatola ermeticamente chiusa come un capolavoro, è trapelata per ora una sola frase: «Abbiamo tutti sedici, diciassette anni - ma senza saperlo veramente, è l’unica età che possiamo immaginare: a stento sappiamo il passato».


I cervelli del marketing devono aver pensato che meno si capisce, più cresce l’aspettativa. Ma l’aspetto (forse) adolescenzial-regressivo che regge l’opera fa venire in mente Harry Potter. E fra le trovate che hanno lo scopo di pompare adrenalina nelle vene dei fan ve n’è proprio una degna del maghetto di Hogwarts. L’Autore firmerà copie del suo nuovo parto cartaceo a partire dalla me…

Il simbolo perduto - primo capitolo

Robert Langdon, famoso professore di simbologia ad Harvard, è in viaggio per Washington. È stato convocato d'urgenza dall'amico Peter Solomon, uomo potentissimo affiliato alla massoneria, nonché filantropo, scienziato e storico, per tenere una conferenza al Campidoglio sulle origini esoteriche della capitale americana. Ad attenderlo c'è però un diabolico individuo, tatuato dalla testa ai piedi, che progetta di servirsi di lui per disseppellire un segreto che assicurerebbe a chi lo possiede un enorme potere.


Langdon intuisce qual è la posta in gioco quando all'interno della Rotonda del Campidoglio viene ritrovato un agghiacciante messaggio: una mano mozzata col pollice e l'indice rivolti verso l'alto. L'anello istoriato con emblemi massonici all'anulare non lascia ombra di dubbio: è la mano destra di Solomon. Langdon scopre di avere solamente poche ore per ritrovare l'amico, sempre che sia ancora vivo. Viene così proiettato in un labirinto di tunnel…

È una vita che ti aspetto di Fabio Volo in ed. economica

Il libro parla di Francesco che non era felice e invece poi sì. Un ragazzo di oggi, un trentenne qualunque, con un lavoro stressante, storie di sesso con ragazze diverse, la paura di restare fuori dal branco, la difficoltà di comunicazione con i genitori, il rimpianto e il ricordo dell'infanzia, il rito delle canne e il mito dell'amicizia, quella vera. Un ragazzo che un giorno si accorge di esistere senza vivere davvero, e decide che così non va. Con una buona dose di coraggio e tanta autoironia affronta la depressione, l'ipocondria, il torpore esistenziale. Come? Chiedetelo a Francesco. E a Ilaria. Perché non vorremmo anticiparvelo, ma nella storia c'è anche un lieto fine...

Prezzo: 9.00 €


Editore: Mondadori

Anno: 2004

Collana:Oscar bestsellers

Pagine: 182






La ragazza fantasma di Sophie Kinsella

A ventisette anni, niente funziona nella vita di Lara.
Il fidanzato l'ha lasciata, ma lei non si arrende e lo perseguita con messaggi e telefonate, la società di cacciatori di teste che ha aperto con la sua migliore amica non decolla, la socia ha pensato bene di trasferirsi a Goa lasciandola in un mare di guai e la sua famiglia la considera un po' picchiatella...


Quando si trova costretta dai genitori ad andare al funerale di una vecchia prozia di centocinque anni che non ha mai conosciuto, Lara sente di aver toccato il fondo. Durante la funzione, però, succede qualcosa di incredibile: le appare una ragazza bellissima, diafana, vestita con l'accurata ed eccentrica eleganza degli anni Venti, che le chiede con insistenza: "Dov'è la mia collana? Voglio la mia collana!".

Chi è questa ragazza? Di quale collana parla? E com'è che solo lei tra i presenti al funerale la vede? Insomma, va bene lo stress, ma addirittura avere le visioni! In effetti l'immaginazi…

I numeri di Satana

I numeri di Satana

UN LIBRO DI
Reyes Calderón

PUBBLICATO DA
NORD, Narrativa

Prezzo di copertina € 18,60

Un monastero isolato, un’improvvisa scomparsa, un furto sacrilego e una macabra mutilazione: questi sono i frammenti dell’enigma che l’ispettore Juan Iturri viene chiamato a ricomporre dall’arcivescovo di Pamplona. Il monastero è quello di Leyra, in Navarra, uno dei più antichi e importanti della Spagna. Da lì è scomparso Pello Urrutia, integerrimo abate da oltre dieci anni. Ma a Leyra è stato anche profanato il tabernacolo e sono state rubate le ostie consacrate. E infatti un’ostia è stata recapitata all’arcivescovo, insieme con un dito dell’abate, una pergamena vergata in aramaico e una richiesta: la vita di Urrutia in cambio del reliquiario che custodisce una scheggia della croce di Cristo e che si trova appunto nella cattedrale di Pamplona. Iturri viene affiancato nelle indagini dal giudice Lola MacHor, ma il caso si complica ulteriormente fino a diventare un vero rompicapo…

Il seme del male - Joanne Harris

Immagine
Cimitero di Grantchester, Cambridge. L’iscrizione è nascosta dai rami uniti di un albero di biancospino e di un tasso.
È quello di una donna: Rosemary Virginia Ashley. Alice Farrell, giovane pittrice in cerca di ispirazione, non sa perché è finita davanti a questa lapide. Non conosce quella donna e non sa che cosa l’abbia portata qui, sa solo che la lapide la mette profondamente a disagio. Una sensazione strana, simile a quella che prova quando conosce Ginny, la nuova fidanzata del suo ex, Joe. Forse si tratta solo di gelosia. Eppure c’è qualcosa di oscuro in quella ragazza dalla bellezza eterea, con i capelli rossi e una passione per i quadri preraffaelliti che ritraggono donne uguali a lei. Cosa si nasconde dietro quegli occhi enigmatici e inquieti? E perché Ginny di notte fa visita alla tomba di Rosemary, seppellita cinquant’anni prima, ma lungi dall’essere dimenticata? Che relazione c’è tra le due donne? La risposta forse è in un vecchio diario. Ma ormai passato e presente sono un…

''Caino" il nuovo libro di Jose' Saramago

''Il Dio della Bibbia e' vendicativo, rancoroso, cattivo e indegno di fiducia''. Cosi' lo scrittore portoghese Jose' Saramago, Premio Nobel della letteratura 1998, ha difeso il suo nuovo romanzo ''Caino'', arrivato nelle librerie portoghesi da un paio di giorni e subito stroncato dalla Chiesa lusitana.
I vescovi portoghesi tramite il portavoce della conferenza episcopale nazionale, padre Manuel Morujao, hanno accusato, lunedi' scorso, lo scrittore di offendere milioni di cattolici in tutto il mondo e al tempo stesso hanno denunciato ''un'operazione pubblicitaria'' per promuovere il libro che propone una rilettura ''irriverente se non oltraggiosa'' dell'episodio biblico dell'uccisione di Caino, primogenito di Adamo ed Eva, da parte del fratello Abele. In una conferenza stampa a Lisbona, Jose' Saramago, 86 anni, ha replicato ai vertici della Chiesa accusandoli di suscitare ''nuovi od…

"Il Mistero di Natale" di Alberto Sacchetti

Amore e dolore, egoismo e altruismo, tenebre e luci, solidarietà ed egoismo, sogno e realtà, buoni sentimenti ed indifferenza si fondono in percorsi che intrecciano la vita di persone tra loro diverse che sono libere di scegliere ma non sono mai dimenticate dal Grande Tessitore dell'Universo.
Sono questi gli ingredienti principali del romanzo del giornalista e scrittore, Alberto Sacchetti intitolato "Il Mistero di Natale" (edizioni "La Vecchia Lizza").


Il libro sarà presentato sabato 24 ottobre alle ore 17.30 nella sala di rappresentanza del Comune di Carrara. Interverranno l'autore e Giammarco Puntelli, docente universitario, critico d'arte e personal coach. Moderatrice la giornalista Annalisa Sacchetti. L'assessore alla cultura del Comune di Carrara, professoressa Giovanna Bernardini, porterà il saluto dell'amministrazione comunale.

Nel libro l'autore racconta la storia di Davide Bianchi, uno studente universitario che dopo una vincita …

''Buonasera onorevole. Tre anni di incontri quasi ravvicinati'' di Maurizio Crozza

Maurizio Crozza arriva in libreria. Il comico capace di fotografare la realtà politica italiana in modo corrosivo, infatti, firma ''Buonasera onorevole. Tre anni di incontri quasi ravvicinati'' (Rizzoli pp. 250 Euro 17,50).I lettori potranno incontrare l'autore a Milano, il 7 novembre, alle 17 nella libreria FNAC a Bologna, domenica 6 dicembre, alle 17 nella Libreria Coop Ambasciatori e a Venezia venerdi' 18 dicembre, alle 17.30, alla Libreria Mondadori. In questi giorni, inoltre, Crozza e' anche in tourne'e nelle principali citta' italiane con il suo spettacolo ''Fenomeni''. ''Fenomeni'', ha al centro il nostro Paese, i suoi protagonisti e le sue vittime. Una fenomenologia contemporanea graffiante e mutevole che segue, giorno per giorno, l'evolversi malinconico delle notizie. Monologhi, musiche, personaggi celebri e non, in un affollarsi di storie che raccontano un'Italia che non si vedra' mai in in tele…

'Dracula: The Un-Dead' sequel del Dracula di Stoker

Ad oltre un secolo dalla sua originale pubblicazione (per l'esattezza 112 anni), 'Dracula' ha ora un sequel ufficiale, scritto da un discendente diretto di Bram Stoker (1847-1912). Riprendendo in mano gli appunti manoscritti del suo illustre antenato di origine irlandese, il pronipote Dacre Stoker, con l'aiuto dello scrittore statunitense Ian Holt, ha scritto il seguito di uno dei più famosi romanzi gotici del terrore: si intitola 'Dracula: The Un-Dead' ed è stato pubblicato dalla casa editrice Dutton negli Stati Uniti, dalla HarperCollins in Gran Bretagna e dalla Penguin in Canada.'Dracula: The Un-Dead' (pagine 432), scelto come titolo del sequel, è il nome originale del vampiro prima che l'editore inglese gli cambiasse il titolo in occasione della prima pubblicazione nel 1897. Il seguito è ambientato a Londra nel 1912, cioè nell'anno e nella città in cui l'autore Bram Stoker muore, e 22 anni dopo la messa in scena del suo terrificante roma…

È tornato alla luce un carteggio inedito di Giuseppe Gioacchino Belli

È tornato alla luce un carteggio inedito di Giuseppe Gioacchino Belli (1791-1863), il poeta che nei suoi numerosi sonetti in vernacolo romanesco descrisse il popolo della Roma pontificia del XIX secolo.
Si tratta di una raccolta di 25 lettere per un totale di 58 pagine, integralmente autografe, quasi tutte inviate da Roma tra il 12 maggio 1827 e il 27 giugno 1850. L'epistolario propone una fitta corrispondenza tra il più illustre poeta dialettale romano e il pittore Girolamo Luigi Calvi (Milano, 1791 - Milano, 1872), storico dell'arte, pittore e scrittore. L'annuncio del ritrovamento letterario è stato dato dalla casa d'aste Bloomsbury, che metterà in vendita il carteggio a Roma, in Palazzo Colonna, martedì 27 ottobre, con una stima tra i 15.000 e i 25.000 euro. “Le lettere delineano una profonda e sentita amicizia tra i due intellettuali coetanei, riflesso dell'intenso scambio culturale che si svolgeva in quegli anni tra Roma e Milano”, ha sottolineato Fabio Bert…

NEL 2010 ZOMBIE INVADERANNO LIBRERIE

Nell'estate 2010 gli zombie invaderanno le librerie del mondo anglo-americano.
E a firmare l'annunciato bestseller che inaugurera' il nuovo filone narrativo di massa sara' il regista statunitense George A. Romero, 69 anni, che scrisse e diresse ''La notte dei morti viventi'' (1968), il film che divenne un vero e proprio cult ed e' considerato anche l'opera che ha codificato il genere 'zombie movie' . La casa editrice ingese Headline ha messo sotto contratto Romero per due romanzi, il primo dei quali sara' pubblicato nel prossimo luglio con il titolo ''The Living Dead'' (Il morto vivente). Per scrivere il romanzo del debutto e il sequel, che avranno proprio gli zombie come protagonisti assoluti, Romero ha ricevuto un anticipo di 300.000 dollari.


L'editore Vicki Mellor si e' rifiutato di precisare la somma che sara' pagata per intero a Romero per il suo solo libro di esordio. La novita' editoriale sara&#…

'LEGGENDA DI SIGURD' di Tolkien arriva in Italia

Arriva in Italia, a distanza di cinque mesi dall'uscita in Gran Bretagna, l'inedito libro di John R.R. Tolkien (1892-1973), lo scrittore inglese autore della saga del 'Signore degli Anelli', incentrato su una rilettura della leggenda nordica dei Nibelunghi.
Per la prima volta infatti l'editore Bompiani pubblichera' il prossimo 21 ottobre la traduzione della versione originale di 'La Legenda di Sigurd e Gudrun' (pagine 236, euro 25), scritta in versi tra gli anni Venti e Trenta del Novecento, quando Tolkien era professore di letteratura anglosassone all'Universita' di Oxford e quando ancora non aveva dato alle stampe i suoi piu' celebri romanzi.


Presentata come una storia di amore e vendetta, un poema epico imperdibile per i lettori di Tolkien, l'opera e' stata tradotta a cura della Societa' Tolkieniana. Il libro racconta due leggende intrecciate, quella di Sigurd e quella di Gudrun, presenti anche nella saga dei Nibelunghi. Di S…

The Dome di Stephen King in anteprima in Italia

The Dome, di Stephen King, sta arrivando. Con largo anticipo rispetto all’uscita americana, il nuovo libro del Re giungerà nelle librerie d’Italia il 20 ottobre, una ventina di giorni prima degli USA.


The Dome (Under the Dome) è la riscrittura di un romanzo in cui King provò a cimentarsi due volte, tra la fine degli anni ‘70 e gli inizi degli anni ‘80. Ne uscì l’incompiuto The Cannibals (noto anche come Under the Dome), in cui l’autore cercava di mostrare ciò che succede quando la gente viene tagliata fuori dal mondo cui appartiene. Del romanzo - attuale - il cui manoscritto gli è stato inviato qualche mese fa, Dan Simmons ha parlato come di un’opera «huge […] and impressive» (immensa […] e di grande impatto). Analogamente, il Publishers Weekly, che ha recensito il romanzo in anteprima, lo ha definito «formidably complex and irresistibly compelling» (straordinariamente complesso e irresistibilmente avvincente).

Qual’è, dunque, la storia di The Dome? Questa: tutto scorre tranquillo a …

“Horns” di Joe Hill ovvero il figlio di Stephen King

Joe Hill, acclamato autore di romanzi e fumetti a sfondo horror, è figlio d’arte, per quanto il suo cognome non tradisca alcuna parentela.
E’ infatti nato Joseph Hillstrom King, secondogenito di Stephen e Tabitha King, e ha deciso di usare uno pseudonimo per farcela da solo. Tanto di cappello.


Ora Hill ha fatto un affarone, vendendo a Mandalay Pictures i diritti del suo prossimo romanzo, ancora da pubblicare. Il titolo, “Horns”, ben descrive le vicende di un uomo, che una mattina si sveglia con un tremendo dopo-sbornia e due corna che gli spuntano dalla fronte! Un risveglio mica male, non c’è che dire. E l’uomo, tra le nebbie dei suoi ricordi confusi, dovrà ricostruire gli avvenimenti della notte precedente, per capire l’origine delle sue corna (i doppi sensi sono casuali!) e risolvere il mistero dell’omicidio della sua ragazza.

Il libro uscirà in USA il 9 febbraio prossimo: speriamo in una tempestiva edizione italiana, perché la storia suona molto intrigante, una sorta di noir paran…

NOVITA' DELLA PIEMME JUNIOR

Un romanzo magico per ragazzi, ''L'illusionista: Nasha Blaze e Il mondo segreto'', firmato da Antonio Casanova, il celebre illusionista di Striscia la Notizia.
Il nuovo libro della scrittrice napoletana Paola Variale, "Tutti tranne uno". Una raccolta di racconti, ''Non calpestate i nostri diritti'', in libreria dal 10 novembre in occasione del ventennale della Convenzione Onu sui diritti dell'infanzia. Sono queste le tre uscite della Piemme Junior, in libreria dalla fine di ottobre.


"L'illusionista:Nasha Blaze e il mondo segreto'', sugli scaffali dal 27 ottobre in occasione di Halloween, e' primo romanzo per ragazzi di Antonio Casanova. E' ambientato in Irlanda all'inizio del XX secolo. Al centro della storia c'e' un indomito ragazzino, di nome Nasha Blaze che scopre di avere dei poteri magici il giorno di Halloween, quando compie 14 anni. Per conquistare il piccolo mago si scatenera' una lotta…

Il respiro del deserto - Marco Buticchi (booktrailer)

Mongolia, 1227. Qutula, scrivano di Gengis Khan, solo per caso riesce a scampare alla morte. Per poter sopravvivere, ora deve fuggire.


E solo cambiando vita potrà nascondersi, pur rimanendo sotto gli occhi di tutti. Perché la bellissima Arqai – questo diventa il suo nome – è a conoscenza di un segreto: l’ubicazione della tomba dell’imperatore. E del suo favoloso tesoro.

Aprile 1919, sul piroscafo Zeppelin.

L’incontro ha il sapore della storia, ma i due protagonisti ancora non lo sanno. Double Skinner ha solcato ogni mare sospinto dai venti oceanici, prima di combattere la Grande guerra al solo scopo di saldare il conto con i demoni che gli hanno divorato l’esistenza. Rimpatriando a bordo del piroscafo Zeppelin, incontra Harry Truman, futuro presidente degli Stati Uniti d’America. Tra i due nasce un’amicizia profonda, tanto che Skinner affiderà proprio a Truman non solo l’appassionante storia della sua vita, ma anche la custodia di un potente segreto, causa di morte e corruzione. Un s…

"Ottobre, piovono libri" quarta edizione

Dalle grandi citta' ai piccoli comuni, dalle istituzioni alle associazioni culturali, dalle scuole ai singoli cittadini, il libro diventa la mente e il cuore dell'Italia con "Ottobre, piovono libri".
 Torna, infatti, per la sua quarta edizione, la campagna promossa dal Centro per il Libro e la Lettura della direzione generale per le Biblioteche, gli istituti Culturali ed il Diritto d'Autore del ministero per i Beni e le Attivita' Culturali, in stretta sinergia con la conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, con l'Unione delle Province d'Italia e con l'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani. Oltre 1600 le adesioni che per il 2009 trasformeranno l'Italia in un Paese dove il libro e' protagonista.


Un'iniziativa "importante e fondamentale" come l'ha definita Giuseppe Benelli, consigliere del ministro per i Beni e le Attivita' Culturali, Sandro Bondi, che ha spiegato: "la lettura e' il luogo del sil…

Dan Brown e i suoi 'errori'

Dan Brown è uno di quegli scrittori che ci tiene proprio tanto a far sapere quanto è puntiglioso nelle ricerche che compie per scrivere i suoi romanzoni pieni di mistero.
Nell’introduzione inglese del Simbolo perduto, il suo nuovo thriller, scrive: «Tutti i rituali, i fatti scientifici, le opere d’arte e i monumenti descritti in questo romanzo sono veri». Breve precisazione che, con qualche parolina in più, aveva anteposto anche al suo precedente romanzo, Il codice da Vinci. E con degli incipit così può anche capitare che qualche decina di milioni di creduloni finisca per prendere per «quasi vere» le cose che Brown racconta.


Nonostante queste belle dichiarazioni i suoi testi sono stati, a più riprese, accusati di contenere errori e sfondoni della più varia natura, sebbene nessuno si fosse mai preso la briga di contarli tutti. Ora però ci si è messo con puntiglio e spirito cultural-goliardico il quotidiano inglese Daily Telegraph.

Il risultato è impressionante, roba da far mettere le m…