Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2009

23 Ottobre: arriva in Italia «Il simbolo perduto»

«Il simbolo perduto», il nuovo libro di Dan Brown, arriva in Italia venerdì 23 ottobre. Una squadra di traduttori è già all’opera per portare a termine il lavoro in brevissimo tempo.
Il libro verrà pubblicato da Mondadori in 2 edizioni, una classica e una large print per la lettura facilitata.


La nuova avventura di Robert Langdon si svolge a Washington nell’arco di sole 12 ore e al centro dell’intrigo c’è la massoneria e il ruolo che questa ha avuto nella storia degli Stati Uniti fin dall’epoca dei Padri Fondatori. Quella che questa volta Landgon deve affrontare è una vera e propria corsa contro il tempo per le strade della città cercando di decifrare i simboli massonici di cui è pervasa, dal Campidoglio all’Obelisco, dalla Casa Bianca fino al Massonic House of the Temple sulla 16a Strada, per svelare un mistero che sarebbe all’origine dell’Indipendenza americana e che se rivelato rischierebbe di scuotere i vertici stessi del potere politico.
La posta in palio è il Simbolo perduto, c…

Un piano per salvare il pianeta - Nicholas Stern

Nato su incarico del governo inglese e reso pubblico alla fine del 2006, l’ormai famoso Rapporto Stern ha fornito la prima ampia indagine sulle conseguenze economiche dei cambiamenti climatici e sull’impatto sociale dei rischi ambientali.
Dal momento della sua diffusione, il Rapporto si è imposto come un insostituibile strumento di analisi e un innovativo punto di riferimento per i governi di ogni parte del mondo. In questo nuovo libro l’autore di quel documento – l’economista inglese Nicholas Stern – ne riprende i risultati e ne trae le più importanti lezioni politiche. Siamo infatti - avverte Stern - in un momento delicatissimo: le decisioni che verranno assunte nei prossimi cinque anni e le azioni che saranno intraprese nei prossimi due-tre decenni saranno vitali per il futuro del pianeta. Il modello tradizionale di crescita si è inceppato, ed è urgente pensare un nuovo modello basato su un basso uso di combustibili tradizionali. Ignorare la questione significa non solo condannare …

“Il simbolo perduto“ (”The lost symbol”) entro la fine dell'anno in Italia

«Dan Brown ai piedi della massoneria». Fin dal titolo, era chiaro come «Avvenire», il quotidiano dei vescovi, avrebbe trattato il nuovo romanzo bestseller di Dan Brown, «The lost symbol» («Il simbolo perduto»), un thriller sui misteri della massoneria negli Stati Uniti ambientata nella città esoterica per eccellenza, la capitale Washington.
E infatti il pezzo pubblicato oggi sulle pagine culturali di «Avvenire» è una sonora stroncatura. Letto a tempo di record nell'edizione inglese dallo storico delle religioni e dei nuovi culti Massimo Introvigne - «The lost symbol» è uscito in Gran Bretagna, Canada e Usa due giorni fa, martedì 15 settembre - la conclusione cui arriva la recensione del quotidiano della Conferenza episcopale italiana è netta: «Il libro non è certo antimassonico come era anticristiano e contro la Chiesa il discusso "Codice Da Vinci". Nell'ultimo romanzo, Brown appare sin troppo indulgente nella descrizione della loggia segreta e dei suoi misteri».
St…

Il grande albero di Susanna Tamaro

Il grande albero
di Tamaro Susanna

Prezzo: € 12.00
In libreria dal 22 ottobre

Una fiaba moderna sull'amore, la natura e la continuita' della vita, dove compaiono anche la principessa Sissi e il Papa: uscira' il 22 ottobre dall'editore Salani ''Il Grande Albero'', il nuovo libro per ragazzi della scrittrice Susanna Tamaro (pagg.160, 12 euro). E' la storia di un albero dalla vita eccezionale, da subito diversa da quella dei suoi simili. Nell'arco della sua lunga esistenza incontrera' l'imperatore d'Austria Francesco Giuseppe, verra' toccato dalla principessa Sissi, rischiera' di diventare un violino, ascoltera' i sussurri degli innamorati e i versi dei poeti. E poi lascera' la radura dove e' nato e conoscera' la vita di una metropoli, diventando l'albero di Natale di Piazza San Pietro a Roma.

In contemporanea con la pubblicazione di Il grande albero, la Salani rende disponibile nella collana Audiolibri l’Audiolib…

'The lost symbol' esce il 15/09

Immagine
Il sillenzio è d'oro anche per 'The lost symbol' (Il simbolo perduto), il nuovo romanzo dello scrittore statunitense Dan Brown, autore dei bestseller internazionali 'Il Codice Da Vinci' (80 milioni di copie vendute) e 'Angeli e Demoni'.
Il libro sarà pubblicato in contemporanea negli Stati Uniti, in Canada e in Gran Bretagna martedì 15 settembre, con una prima tiratura di oltre 5 milioni di copie. Sulla trama vige il massimo riserbo, imposto per contratto dall'editore, che ha vietato ogni anticipazione di brani. Così l'autore per ora sta in silenzio (martedì prossimo però sarà intervistato dalle tv americane) e al tempo stesso straordinarie misure di sicurezza sono state prese dalla casa editrice americana Doubleday, società del colosso Random House, per impedire ogni fuga di notizia. Per 'scortare' il sequel del 'Codice Da Vinci' (2003) nelle librerie americane saranno impiegati decine di vigilantes, così come gruppi di vigilantes so…

''Il vincitore e' solo'' il nuovo romanzo di Paulo Coelho

Il vincitore è solo
di Coelho Paulo

Prezzo: € 19.00

''La redenzione dell'amore e' possibile solo attraverso l'abbandono totale''.
E' questo il messaggio che lo scrittore brasiliano Paulo Coelho lancia con ''Il vincitore e' solo'', il suo nuovo romanzo da oggi nelle librerie italiane pubblicato da Bompiani (19 euro, pagg. 448). Con ''Il vincitore e' solo'' l'autore del bestseller internazionale ''L'alchimista'' torna ai grandi temi di ''Undici minuti'' e lo ''Zahir'' offrendo ai suoi lettori un romanzo avvincente e ricco di tensione, specchio del mondo in cui viviamo, dove la ricerca del lusso e del successo a tutti i costi spesso impedisce di ascoltare quello che ci sussurra il nostro cuore.

Protagonista di ''Il vincitore e' solo'' e' Igor Malev, il quale ha una sola cosa in mente: la sua ex moglie Ewa. Anche se e' un uomo ricco, affasc…

SONATA PER MIRIAM di Linda Olsson

Immagine
SONATA PER MIRIAM

Linda Olsson
Traduzione di Valeria Galassi
Pagg. 288
Narrativa
Collana: Romance

Adam Anker è un uomo con un lungo peregrinare alle spalle e poche radici. Musicista ebreo di origine polacca, non sa quasi nulla della propria famiglia, perché la madre, con cui è cresciuto in Svezia, ha preferito tacergli il male patito durante la guerra. Il suo lavoro l’ha condotto in Nuova Zelanda, e ora che ha perduto anche Miriam, la figlia allevata da solo dopo l’abbandono dell’amata Cecilia, Adam è un uomo senza futuro. Ma vivere soffocati in un presente che non offre spiragli, non dà proiezioni vitali in un’altra dimensione temporale, non è possibile, e Anker decide di intraprendere un viaggio per recuperare almeno il passato.
Con indizi precari, una fotografia, un pacco di lettere, abbandona il suo ultimo domicilio e torna in Europa, dapprima a Cracovia, dove tutto ebbe inizio, e poi in Svezia, dove era rimasto folgorato da Cecilia. E tra incontri casuali ma importanti, e figure che eme…

IO ODIO LA GENTE di Jonathan Littman - Mark Hershon

Che voi lavoriate in un’azienda di dieci impiegati o di diecimila, prima o poi troverete in ufficio della gente veramente insopportabile.
Ma questo non comporta che voi vi lasciate pestare i piedi da costoro. Io odio la gente è un manuale corrosivo al punto giusto, che vi spiegherà come identificare gli idioti aziendali e al contempo vi offrirà gli strumenti per neutralizzarli. Arricchito da numerosi esempi tratti dalle metodologie utilizzate in grandi società – come Google e IBM – per liberarsi degli Altamente Indesiderabili, Io odio la gente è un libro fondamentale per quanti aspirano a vivere nel migliore dei mondi possibili... almeno in ufficio.
Seguite i preziosi consigli contenuti in questo libro e:
- Identificherete a colpo d’occhio i sabotatori, i capetti e i pugnalatori alle spalle che rendono il luogo di lavoro un campo minato.
- Diventerete un solista, uno di quei coraggiosi individui che osano lavorare autonomamente o con una ristretta cerchia di persone in gamba e motivate.
- …

JON KRAKAUER VINCE IL BANCARELLA SPORT 2009

Jon Krakauer con ''Nelle terre estreme'' e' stato proclamato vincitore del 46/mo Premio Bancarella Sport, a Pontremoli al termine dello spoglio pubblico delle schede inviate al notaio dalla giuria, formata da personalita' del mondo della cultura, dello sport e del giornalismo, panathleti e librai di tutta Italia.

Con attesa fino all'ultimo voto, ''Nelle terre estreme'' edito da Corbaccio ha ottenuto 37 voti su 110 schede pervenute, superando gli altri cinque finalisti: secondo con 36 voti ''Averti trovato ora'' di Roberto Perroni (Mondadori), terzo con 23 voti ''Un carcere nel pallone'' di Francesco Ceniti (Laruffa), seguiti da ''A Pedate'' di Marco Balestracci (Mattioli 1885), ''Calcio d'addio'' di Pier Francesco Pompei (Palomar), ''Tifare contro'' di Giovanni Francesio (Sperling Kupfer) e selezionati tra i libri che rappresentano il meglio della produzione e…

'IL DIO DEI GEOMETRI' di Giordano Bruno

Un altro tratto umano di Giordano Bruno, il filosofo di Nola imprevedibile come il suo pensiero ribelle, ucciso nel rogo di campo dei Fiori il 17 febbraio 1600.
E' la chiave di lettura che ci offre il saggio appena edito Giordano Bruno 'Il Dio dei Geometri. Quattro dialoghi', con introduzione e traduzione del medico e filosofo napoletano Guido del Giudice (Di Renzo Editore, pp. 128). L'incontro di Bruno con il matematico salernitano Fabrizio Mordente avvenne nel 1585, durante il secondo soggiorno parigino del filosofo reduce dall'esperienza inglese, una vicenda interessante e finora inspiegabilmente trascurata. Infatti, nonostante la recente scoperta dei nuovi dialoghi e documenti abbia contribuito a delucidarla, finora non era stata messa a disposizione del pubblico una traduzione completa dei quattro dialoghi composti dal Nolano sull'argomento. Il Dio dei Geometri, per Bruno, e' Fabrizio Mordente, un matematico di Salerno conosciuto a Parigi nel 1585 alla…

Ricette per il cuore - Simonetta Greggio

Immagine
“A Stella piaceva da impazzire quando Gaspard faceva sciogliere lentamente nel gaspacho dei cubetti di ghiaccio aromatizzati alle foglie di basilico.
Quando poi lei aveva veramente fame, Gaspard le preparava dei cibi più nutrienti, giocando sulle associazioni di sapori semplici: fettine di patate tiepide sulle quali aveva poggiato con amore dei petali di tartufo, carpaccio di capesante e di ricci di mare su un letto di rucola, condito con tre gocce d’olio d’oliva…” Il celebre cuoco Gaspard Coimbra è nauseato dal lavoro, dalla fama, dalla moglie e fugge in un paese sperduto vicino ad Avignone, facendo perdere ogni traccia di sè. Qui si imbatte in un casolare abitato da Stella, una bella ragazza terribilmente magra… E trova la vita che aveva sempre sognato.









Stelle di Provenza


Simonetta Greggio





Dall’autrice della Dolcezza degli uomini, una deliziosa favola moderna ambientata sotto il sole della Provenza



Vi consiglio questo libro



La custode di mia sorella - Jodi Picoult

Immagine
La custode di mia sorella
Jodi Picoult

Trad. di L. Corradini Caspani

NARRATIVA GENERALE

TEADUE 1472;
pp. 428;
Prima edizione 2007

Seconda edizione Euro 8,60




Anna non è malata ma è come se lo fosse. A tredici anni è già stata sottoposta a numerosi interventi chirurgici, trasfusioni e iniezioni in modo che la sorella maggiore Kate possa combattere la leucemia che l’ha colpita in tenera età. Anna è stata concepita con le caratteristiche genetiche che la rendono idonea a essere donatore di midollo per la sorella, ruolo che non ha mai messo discussione ma che ora le diventa, di colpo, insostenibile. Perché nessuno le chiede mai il suo parere? Perché si dà per scontato che lei sia disponibile? Anna prende una decisione per molti impensabile e che sconvolgerà la vita di tutti i suoi cari: fa causa alla sua famiglia.
Jodi Picoult ha scritto un romanzo intenso su un tema difficile e doloroso. L’autrice dà voce a tutti i protagonisti della vicenda, permettendo al lettore di capire fino in fondo la compl…