''Edda e il comunista - L'inconfessabile passione della figlia del Duce'', il libro del giornalista Marcello Sorgi

Una passione rimasta segreta per cinquant'anni, l'amore tra la figlia del Duce mandata al confino a Lipari due mesi dopo la fucilazione del padre e il partigiano comunista Leonida Buongiorno, tornato nella sua isola dopo cinque anni di guerra.
E' questa storia, testimoniata per la prima volta dalle lettere e dalle fotografie, la protagonista di ''Edda e il comunista - L'inconfessabile passione della figlia del Duce'', il libro del giornalista Marcello Sorgi che domani pomeriggio, sara' presentato a Palermo nel chiostro dello Steri dall'autore; da Claudio Baglioni, impegnato in questi mesi nel tour ''Gran Concerto Q.P.G.A.''; da Giovanni Minoli, giornalista e autore della trasmissione ''La storia siamo noi''.


A introdurre, il rettore dell'Ateneo, Roberto Lagalla. Nell'occasione sara' presentato in anteprima il video di otto minuti di Antonello Savoca, un tassello del documentario sul confino di Edda Ciano a Lipari, che "La Storia siamo noi" presentera' il prossimo autunno. L'appuntamento apre ''UniverCitta' inFestival - My open space'', la rassegna di eventi culturali e musicali coordinata dal prorettore alle Iniziative culturali Maurizio Carta e sostenuti da Snai come main sponsor, che animera' l'estate a Palermo con un programma articolato tra quattro dei luoghi di maggiore interesse e piacevolezza della citta': gli atri dello Steri, il palazzo trecentesco che e' sede istituzionale dell'Ateneo; l'Orto Botanico, giardino scientifico piu' antico d'Europa; il magnifico cortile dell'ex Convento dei Teatini, oggi facolta' di Giurisprudenza, e il Teatro Gregotti del campus universitario.

http://www.adnkronos.com/IGN/

Commenti

Post popolari in questo blog

'IL CANTICO DELLE CREATURE' ILLUSTRATO PER BAMBINI

"La storia generale dei pirati", del Capitano Charles Johnson

'Schifoso traditore. Come riconoscere le tracce dell'infedeltà' di Alberto Caputo, Alessandro Calderoni, Silvia Jun, Paolo Baron