Addio a Pat Booth

La scrittrice inglese Pat Booth, ex top model icona della Londra anni Sessanta, che poi divenne fotografa e infine autrice di romanzi romantici di grande successo, è morta a Londra all'età di 66 anni in seguito a un tumore ai polmoni.
La notizia della scomparsa e' stata pubblicata oggi a funerali avvenuti dal quotidiano britannico ''The Guardian''. Modella dallo ''sguardo inquietante ed allusivo'', come fu definita, Pat Booth esordi' come modella sulle copertine di ''Vogue'' e ''Harpers and Queen'', per diventare poi la musa di fotografi come Norman Parkinson e David Bailey.

Modella che incarnò la sensualità dei Sixties, come ha scritto la stampa inglese, Booth fu scelta per rappresentare il mese di luglio del Calendario Pirelli del 1968: e' celebre la foto scattata da Harry Peccinotti che per nascondere le nudita' utilizzo' un fiore di girasole. Dopo la carriera di modella, Pat Booth apri' una botique di abiti in Kings Road a Londra e, contemporaneamente, nel 1969 inizio' l'attivita' di fotoreporter per il ''London Sunday Times'' e ''Cosmopolitan''. Come fotografa ha scattato i ritratti di molti personaggi famosi, tra i quali David Bowie, Bianca Jagger, la Regina Elisabetta e la Regina Madre; alcune sue immagini sono esposte nella National Portrait Gallery di Londra ed e' autrice del libro ''Master Photographers'' (1983).

Dall'inizio degli anni Ottanta Pat Booth ha iniziato a vivere tra Londra, Palm Beach e New York e si e' dedicata con successo all'attivita' di scrittrice, pubblicando romanzi sentimentali in cui il sesso, la mondanità e lo shopping sono gli ingredienti principali, grazie ai quali ha venduto milioni di copie nel mondo. In italiano l'editore Sonzogno ha pubblicato i romanzi ''Malibu''', ''Palm Beach'', ''Beverly Hills'', ''Celebrity'' e ''Sorelle nell'odio, rivali nell'amore''. Costante dei suoi romanzi d'amore sono le ambientazioni tra piscine da sogno e yachts miliardari, ville da favola e auto da capogiro, il mondo del jet-set che Pat Booth ben conosceva da vicino.

http://www.adnkronos.com/IGN/hp/index.php

Commenti

Post popolari in questo blog

'IL CANTICO DELLE CREATURE' ILLUSTRATO PER BAMBINI

"La storia generale dei pirati", del Capitano Charles Johnson

'Schifoso traditore. Come riconoscere le tracce dell'infedeltà' di Alberto Caputo, Alessandro Calderoni, Silvia Jun, Paolo Baron