Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2009

Addio a Nantas Salvalaggio

Lo scrittore e giornalista Nantas Salvalaggio è morto la notte scorsa nella clinica Villa Mafalda di Roma all'età di 85 anni. Al suo capezzale c'era tutta la famiglia, che ha dato la notizia della scomparsa.

Nato a Venezia il 17 settembre 1923, Salvalaggio era noto per le grandi interviste realizzate prima per il settimanale 'Epoca' e poi per il 'Corriere della Sera'.
Fu il fondatore e il primo direttore di 'Panorama', la nuova rivista nata nel 1962 per volontà dell'editore Arnoldo Mondadori. Autore di una ventina di romanzi, nel 1986 conquistò il Premio Strega con 'Fuga da Venezia'. Esordì come romanziere nel 1953 com 'Il vestito di carta' e tra i suoi libri più fortunati si ricordano 'Malpaga' (1972) e 'Il Campiello sommerso' (1974).

http://www.adnkronos.com/IGN/hp/index.php

Premio letterario Viareggio-Re'paci

Prima scrematura per le opere in gara per le tre sezioni del premio letterario Viareggio-Re'paci.
La giuria ha infatti stilato le "rose selettive" dalle quali saranno successivamente scelte le terne che si contenderanno la vittoria finale.
Per la narrativa sono in gara:
Edith Bruck con "Quanta stella c'e' nel cielo" (Garzanti); Roberto Calasso con "La Folie Baudelaire" (Adelphi); Gaetano Cappelli con "La vedova, il Santo, e il segreto del Pacchero estremo" (Marsilio); Ascanio Celestini con "Lotta di classe" (Einaudi); Daniele Del Giudice con "Orizzonte mobile" (Einaudi); Christian Fascella con "Mia sorella e' una foca monaca" (Fazi editore); Letizia Muratori con "Il giorno dell'indipendenza" (Adelphi). Per la poesia sono stati selezionati: Ennio Cavalli con "Libro Grosso" (Aragno); Guido Cernetti con "Le ballate dell'angelo ferito" (Il Notes Magico); Arnaldo Ederle …

'LA DANZA DEL GABBIANO' DI ANDREA CAMILLERI

Da ieri in libreria, per i tipi della Sellerio, "La danza del gabbiano", l'ultima inchiesta del commissario Montalbano, l'eroe nato dalla penna dello scrittore siciliano Andrea Camilleri.

Questa volta il celebre commissario deve fare i conti con una scomparsa 'eccellente'. Fazio, il suo collaboratore piu' fidato, infatti, sembra essersi dissolto nel nulla.Fazio non e' tornato a casa, il suo cellulare e' muto. Il commissario ripercorre, cosi', le sue ultime ore ricostruendo le sue mosse. Fazio e' stato visto per l'ultima volta sul molo e aveva un appuntamento con un suo ex compagno di scuola, un ballerino finito nei guai.

Da qui, dunque, inizia la nuova indagine del commissario di Vigata. Una nuova 'puntata' che segue i grandi successi di Andrea Camilleri pubblicati dalla Sellerio tra i quali spiccano in particolare "La forma dell'acqua", "Il ladro di merendine", "Le ali della sfinge" e "La p…

'IL CLUB DELLE PETTEGOLE' di DANIELA GRANDI

Ogni felice incontro, ogni fatale scontro, ogni dubbio esistenziale e' motivo per incontrarsi intorno ad un tavolo e raccontarsi.
E' da qui che prende le mosse la giornalista Daniela Grandi nel libro ''Il club delle pettegole'' (Newton Compton) che verra' presentato il 3 giugno alle 18,30, a Roma, presso la Libreria Pallotta.
All'appuntamento parteciperanno, insieme all'autrice, Fulvio Abbate e Luca Telese.

Tra vino, cappuccini, birra, tisane e brioche, vanno in scena le giornate di ''sei amiche al bar'', sei trentenni alla ricerca dell'altra meta'. Le disavventure sentimentali e professionali delle nostre giovani donne si alternano a deliranti e improvvisi trionfi. Un felice connubio di amore, amicizia, saggezza, lacrime e frizzanti risate. Amanda, redattrice in una piccola televisione di provincia e' relegata a occuparsi di spiccioli eventi cittadini e a condividere la scrivania con le molte stagiste di passaggio, proprio …

Addio a Pat Booth

La scrittrice inglese Pat Booth, ex top model icona della Londra anni Sessanta, che poi divenne fotografa e infine autrice di romanzi romantici di grande successo, è morta a Londra all'età di 66 anni in seguito a un tumore ai polmoni.
La notizia della scomparsa e' stata pubblicata oggi a funerali avvenuti dal quotidiano britannico ''The Guardian''. Modella dallo ''sguardo inquietante ed allusivo'', come fu definita, Pat Booth esordi' come modella sulle copertine di ''Vogue'' e ''Harpers and Queen'', per diventare poi la musa di fotografi come Norman Parkinson e David Bailey.

Modella che incarnò la sensualità dei Sixties, come ha scritto la stampa inglese, Booth fu scelta per rappresentare il mese di luglio del Calendario Pirelli del 1968: e' celebre la foto scattata da Harry Peccinotti che per nascondere le nudita' utilizzo' un fiore di girasole. Dopo la carriera di modella, Pat Booth apri' una b…

Patrick Swayze sta scrivendo un libro sulla sua vita

Immagine
Patrick Swayze non solo ”è vivo e vegeto”, ma sta anche continuando a scrivere le sue memorie.

La casa editrice Atria Books oggi ha annunciato che l’opera autobiografica che la star sta realizzando insieme alla moglie Lisa Niemi verrà distribuita in autunno.

Il libro ancora senza titolo racconterà dell’infanzia dell’attore, della sua carriera, del matrimonio e della lotta contro il cancro. Condividerà "la sua battaglia coraggiosa contro un tumore al pancreas del quarto stadio, dalla quale ha tratto saggezza e ottimismo”, stando ad un comunicato stampa.

La moglie di Swayze, con lui da oltre 30 anni, scriverà la sua versione personale dell’esperienza e parlerà della difficoltà di assistere al dolore del suo amato compagno.

"Con tutto ciò che ho avuto la fortuna di fare nella mia vita, e le diverse realtà che ho vissuto, ho appreso come la mia storia sia fonte d’ispirazione per molte perone”, ha dichiarato l’attore. "Scriverò dal profondo del cuore di queste esperienze e, oltr…

ESCE LA NUOVA EDIZIONE DI 'FIGLI DEI FIORI, FIGLI DI SATANA'

Al via i festeggiamenti del quarantennale di Wodstock. La casa editrice Arcana, per l'occasione, pubblica la nuova edizione di ''Figli dei fiori, Figli di Satana. Racconti e visioni dell'estate del 1969'' di Ezio Guaitamacchi in libreria dal 3 giugno.


Il volume analizza il volgere in tragedia del sogno del movimento hippy e prende in esame anche le conseguenze, visibili a quarant'anni di distanza, di eventi come il Festival di Woodstock, la strage di Bel Air in cui mori' la moglie di Roman Polanski, la prima del cult movie Easy Rider, lo sbarco dell'uomo sulla Luna e molto altro, rivelando la loro contemporaneita' e, nel caso di Charles Manson e di Brian Jones, il mistero che ancora li avvolge. ''Figli dei fiori, figli di Satana'' considera inoltre l'eredita' che la ''summer of love'' ha lasciato alle nuove generazioni.

http://www.adnkronos.com/IGN/hp/index.php

La sindrome di Arcore di Giovanni Valentini

Immagine
A quindici anni dalla sua fatidica “discesa in campo”, Berlusconi continua a dividere gli italiani.
E non solo tra elettori di destra e di sinistra, ma anche trasversalmente all’interno dei due schieramenti. Amato e odiato in ugual misura, considerato da una parte il salvatore della Patria e dall’altra il nemico pubblico numero uno, il Cavaliere spacca l’opinione pubblica in due grandi partiti contrapposti: i filoberlusconiani e gli antiberlusconiani, tanto fanatici i primi quanto irriducibili i secondi. Campione di un moderno “populismo mediatico” con il suo avvento “l’uomo di Arcore” ha alterato il senso comune degli italiani, compresi quelli che non votano per lui, modificando nel bene o nel male i loro valori e stili di vita. Ma da quali elementi dipende il suo fascino?









La sindrome di Arcore


Giovanni Valentini





Tutto sul campione del moderno "populismo mediatico"



Vi consiglio questo libro



La scuola degli ingredienti segreti di Erica Bauermeister

Immagine
Il profumo di vaniglia e cioccolato riempie la stanza in soffici ondate sovrapposte all’aroma pungente e speziato della cannella.

È lunedì, nel ristorante di Lilian è giorno di chiusura, e come ogni settimana si tengono le lezioni del corso di cucina. Circondata dagli allievi, Lilian è in piedi dietro il piano di lavoro: muove delicatamente le mani, sta per aggiungere l’ultimo tocco, l’ingrediente segreto e poi la torta sarà pronta. Pronta a sussurrare ricordi, ad addolcire un momento di tristezza, a suggellare una promessa...
Nessuno meglio di Lilian conosce la magia degli ingredienti. Lilian era solo una bambina quando, grazie a una misteriosa ricetta donatale da Abuelita, la donna della bottega delle spezie, aveva salvato sua madre.

Sono passati anni da allora, anni in cui ha combattuto, ha sofferto, si è ribellata, perdendo talvolta ogni certezza, tranne una: la fiducia nella magica alchimia del cibo.
È per questo che il suo ristorante, con piatti sempre diversi, è un luogo un po’ spe…

La biblioteca dei morti di Glenn Cooper

Immagine
Questo romanzo comincia il 6 luglio 777 in un’abbazia sull’isola di Vectis (Inghilterra), quando il piccolo Octavus, accolto dai monaci per pietà, prende una pergamena e comincia a scrivere un’interminabile serie di nomi affiancati da numeri. Un elenco enigmatico e inquietante.
Questo romanzo comincia il 12 febbraio 1947, a Londra, quando Winston Churchill prende una decisione che peserà sulla sua coscienza sino alla fine dei suoi giorni.
Una decisione atroce ma necessaria.
Questo romanzo comincia il 28 marzo 1949, a Washington, quando Harry Truman, il presidente della prima bomba atomica, scopre un segreto che, se divulgato, scatenerebbe il panico nel mondo intero.
Un segreto lontano e vicinissimo.
Questo romanzo comincia il 22 maggio 2009, a New York, quando il giovane avvocato David Swisher riceve una cartolina su cui ci sono una bara e la data di quel giorno. Poco dopo, muore. E la stessa cosa succede ad altre cinque persone. Un destino crudele e imprevedibile.
Questo romanzo è comincia…

Quando i bambini fanno Ahò (libro + DVD) - F. Totti

Quando i bambini fanno Ahò (libro + DVD)

Autore: Totti Francesco
Editore: Mondadori
Genere: varia
Collana: Arcobaleno

Data pubblicazione: 19 Maggio 2009
Prezzo: € 20,00

Per la prima volta nella sua cariera Francesco Totti va su un campo da calcio e veste i panni, per lui assolutamente inediti, dell'allenatore. Ma l'occasione è davvero speciale: i suoi giocatori sono un gruppo di ragazzi diversamente abili che, dopo un periodo di allenamento terapeutico, debuttano in unapartita vera giocando insieme a ragazzi normodotati. Il libro e il DVD raccontano un'esperienza reale, normale e starordinaria, che proprone il calcio come strumento di integrazione. Perchè i bambini sono tutti uguali e quando giocano a pallone tutti fanno: "Ahò, passame la palla!"

LA GUERRIERA GENTILE di Rebiya Kadeer - Alexandra Cavelius

LA GUERRIERA GENTILE

Una donna in lotta contro il regime cinese

Rebiya Kadeer - Alexandra Cavelius
Traduzione di Leonella Basiglini
Pagg. 396
€ 22.60
Autobiografia
Collana: Dalla parte delle donne
In libreria dal: 7 Maggio 2009

Rebiya Kadeer, la più nota dissidente della Cina, si racconta in questo libro che è un’autobiografia e una fotografia impietosa di un regime spietato. Ha assistito al fallimento disastroso del grande balzo in avanti, ha subito la rivoluzione culturale, con la famiglia di etnia uiguri e religione musulmana è stata cacciata più volte dalla propria terra e più volte ha dovuto ricominciare tutto daccapo. Da semplice lavandaia è diventata imprenditrice e miliardaria: è stata a lungo il simbolo della donna emancipata nella Cina convertita al neocapitalismo e ha partecipato alla Quarta conferenza mondiale sulle donne dell’ONU tenutasi a Pechino nel 1995.
Ma da quando si è rifiutata di dissociarsi dalle parole del marito, dissidente ed esule negli Stati Uniti, Rebiya Kadeer è st…

FELICI SENZA MOTIVO di Merci Shimoff - Carol Kline

FELICI SENZA MOTIVO

Un metodo pratico in settte passi per godersi la vita

Merci Shimoff - Carol Kline
Traduzione di Anna Talò
Pagg. 352
€ 18.60
Self-help
Collana: I libri del benessere
In libreria dal: 14 Maggio 2009


Così come noi tutti abbiamo un personale livello di percezione del dolore, o di sopportazione del caldo e del freddo, allo stesso modo abbiamo un livello personale di felicità. Questo «serbatoio» è per metà ereditario o genetico, in piccola parte è legato alle circostanze, e per il resto è determinato da pensieri, abitudini, sentimenti, parole, azioni sui quali è possibile intervenire volontariamente. Per gran parte, quindi, la nostra felicità non dipende dal successo, dal denaro, dalle relazioni interpersonali o altri fattori «esterni», ma è «senza motivo», dipende, cioè, dal nostro stato mentale, che può essere disciplinato attraverso il metodo che ci svela Marci Shimoff in questo libro. Il suo programma in sette passi copre tutti gli ambiti della vita: l’intelletto, il cuore, i…

“Facebook - trova tutti i tuoi amici in rete”

Mettere la faccia senza rimetterci la faccia. Dove?
Sul “libro delle facce” virtuale, ovviamente, quel Facebook che da qualche mese sbuca prima o poi in ogni conversazione. Non è un caso se nel corso dell’ultimo anno i suoi utenti in Italia sono cresciuti del 961%, si sono praticamente decuplicati, raggiungendo la quota di 7,5 milioni. La facebook-mania ha già valicato i confini del cinema e della letteratura, ma forse prima di cantarne le gesta è meglio sapere come usare al meglio le potenzialità del social network più popolare del pianeta. E, all’occorrenza, difendersi. Da “false friends” interessati o troppo assillanti, intasatori di posta elettronica, “taggatori” senza pietà per le altrui figuracce, untori di giochini ammazza-tempo. Senza dover fuggire da quella che, per il suo fondatore Mark Zuckemberg, sarebbe “l’ottava nazione mondiale per popolazione”.
Per questo è nato “Facebook - trova tutti i tuoi amici in rete” (Sperling & Kupfer, pag.120), un vero e proprio manuale dedi…

'Parentopoli' - Nino Luca

In principio fu la "forma mentis".
Ovvero un carattere ereditario che consente ai figli dei professori universitari d'essere più bravi di altri giovani. Con l'ovvia conseguenza che se c'è in ballo un posto di ricercatore alla facoltà di Economia di Messina, la cattedra vada a Ludovico Nicotina, casualmente figlio del professor Giuseppe Nicotina, ordinario di diritto processuale civile presso la stessa facoltà. Candidati? Uno solo, Ludovico, essendosi ritirati gli altri due concorrenti.
Questione di forma mentis. Non è una boutade, ma quanto l'insigne professor Nicotina ha replicato, invero stizzito assai, al collega Nino Luca che gli chiedeva se mai si fosse per caso interessato al concorso del figlio: "Non è neanche la mia disciplina. Ma i figli dei docenti sono più bravi perché hanno tutta una forma mentis che si crea nell'ambito familiare tipico di noi professori".
La singolare rielaborazione dei principi dell'evoluzionismo baronale e della …

'Aldo Moro doveva morire'

Nella vicenda di Aldo Moro c'è una sola certezza: le numerose interferenze politiche stabilirono che l'allora presidente della Democrazia Cristiana non sarebbe dovuto salvarsi.
E i libri di storia sono lì a ricordarci che così è stato, che alla fine la linea dura del.”non intervento” ebbe la meglio. Ma c'è un altro libro che intende fare luce su un caso del quale si è discusso per anni. Si tratta di “Doveva morire. Chi ha ucciso Aldo Moro? Il giudice dell'inchiesta racconta”, scritto a quattro mani da Sandro Provvisionato e, appunto, da Ferdinando Imposimato, giudice del processo che seguì l'attentato. Il libro sarà presentato oggi 22 maggio alle ore 17.30, nella Sala delle Lauree di Scienze Politiche, all'interno dell'Università di Bari. Tale presentazione gode del patrocinio del Dipartimento per lo studio del diritto penale e processuale e della filosofia del diritto.
http://www.notiziarioitaliano.it/?canale=prima_pagina

'VATICANO S.P.A.' : libro-inchiesta

''Vaticano Spa'', il libro-inchiesta di Gianluigi Nuzzi, inviato di 'Panorama', che ricostruisce le finanze della Santa Sede grazie all'archivio segreto di monsignor Renato Dardozzi, consulente della Segreteria di Stato negli anni '90, e' gia' in ristampa. Dopo l'esaurito registrato in diverse librerie, come a Milano e, soprattutto, Roma, Chiarelettere ha infatti deciso di fare una seconda edizione ad appena cinque giorni dall'uscita ufficiale del saggio.

Oggi invece a Milano e' prevista la presentazione ufficiale di ''Vaticano SpA'' al Circolo della Stampa alle 18. Maurizio Belpietro, direttore di 'Panorama', Francesco Greco, procuratore aggiunto della procura di Milano e il finanziere Francesco Micheli discuteranno con l'autore delle delicate tematiche affrontate nel libro edito da 'Chiarelettere'.

http://www.adnkronos.com/IGN/hp/index.php

Il 'kamasutra cattolico'

In Polonia è un caso letterario capace di andare subito esaurito, ma - appena sarà tradotto - promette di scalare anche le classifiche d'Europa. E' ‘Sesso per le coppie sposate che amano Dio', libro scritto da Padre Ksawery Knotz, un frate francescano che vive in un monastero nei pressi di Cracovia. "Ogni atto - un tipo di carezza, una posizione sessuale - che ha lo scopo di eccitare è permesso e fa piacere a Dio", si legge tra le pagine di quello che è già stato ribattezzato il Kamasutra cattolico.

Secondo quanto riportato dal Guardian, Knotz dice di averlo scritto dopo aver parlato con molte coppie sposate e aver ascoltato i loro problemi. "Vorrei che fossero più felici della loro vita sessuale, che capissero gli insegnamenti della Chiesa e che non si sentissero inutilmente tesi o in colpa", ha detto.

Il libro è stato stampato con il beneplacito della chiesa polacca e segue la linea tradizionale cattolica, condonando il sesso solo tra coppie sposate e s…

I giovani leggono di più!

Usano Internet quasi quanto i libri, non più dei libri: sono piccoli d'età ma grandi lettori.
Ecco la fotografia dei 6-19enni italiani in base alle indagini Istat e NielsenBookScan presentate a Torino nell'ambito del convegno 'Bambini e ragazzi: come leggono e comprano oggi i clienti della libreria di domani', organizzato dall'Associazione Italiana Editori (AIE), in collaborazione con la Fiera Internazionale del Libro di Torino.

I libri battono internet e gli spettacoli sportivi nella giornata dei ragazzi, altro che degenerazione digitale. Dall'indagine, condotta su un campione rappresentativo di 20mila famiglie italiane, risulta che i libri, non scolastici, nei consumi culturali dei 6-19enni arrivano al quarto posto tv esclusa dopo cinema, pc e radio. E, a sorpresa, vengono prima di internet, degli spettacoli sportivi, persino di concerti e discoteche.

Il 56,6% dei ragazzi italiani fino ai 19 anni legge, il 53,3% usa internet, ''solo'' il 23,1% v…

Premio Liala a Paolo Giordano

Paolo Giordano, autore di 'La solitudine dei numeri primi', e' il vincitore della seconda edizione del premio 'Liala.Il volo. L'amore'.
Il premio internazionale - assegnato per la prima volta lo scorso anno a Dacia Maraini - e' stato istituito a Varese dall'editore Pietro Macchione in collaborazione con l'amministrazione comunale della citta' dove Liala, Amalia Liana Cambiasi Negretti Odescalchi, ha vissuto e lavorato.
Il premio e' stato consegnato a Giordano dal sindaco.

http://www.ansa.it/

Premio Strega: ecco i libri in gara

Sono dunque in gara: ''In terra consacrata'' (Piemme) di Ugo Barba'ra, presentato da Roberto Alajmo e Giovanni Pacchiano; ''Come ho perso la guerra'' (Fandango Libri) di Filippo Bologna, presentato da Alberto Asor Rosa e Giorgio van Straten; ''I nostri occhi sporchi di terra'' (Baldini Castoldi Dalai) di Dario Buzzolan, presentato da Alberto Bevilacqua e Guido Davico Bonino; ''La vedova, il Santo e il segreto del Pacchero estremo'' (Marsilio) di Gaetano Cappelli, presentato da Cesare De Michelis e Silvio Perrella; ''I frutti dimenticati'' (Marcos y Marcos) di Cristiano Cavina, presentato da Ernesto Ferrero e Valeria Parrella; ''Cecilia'' (Edizioni e/o) di Linda Ferri, presentato da Filippo La Porta e Elisabetta Rasy; ''L'istinto del lupo'' (Newton Compton) di Massimo Lugli, presentato da Aurelio Picca e Emanuele Trevi; ''Stabat Mater'' (Einaudi) di Ti…

La Ragazza Drago II - L’albero di Idhunn

Sofia è una Draconiana, una tra i rari prescelti dall’antica stirpe dei draghi per difendere il mondo dal risveglio della terribile viverna Nidhoggr. Ma avere in sé lo spirito di Thuban, il più potente dei draghi, non rende la vita più facile.
Lasciata la casa del professore, Sofia si ritrova a Benevento, costretta a recitare da clown in un circo e tormentata da sogni e premonizioni che sembrano emanare dalle pietre e dai giardini della città. Una città dove un tempo si aggiravano le streghe e dove la neve ha il colore del sangue, la stessa terra in cui affondarono le radici del prezioso noce di Idhunn. Qui Sofia dovrà imparare a credere nei propri poteri e a fare i conti con l’amore, una scoperta imprevista e molto più pericolosa di quanto non pensi…

Prezzo: € 17.00

Appuntamenti con Licia
16 Maggio 2009
ore 17.30
Fiera Internazionale del Libro di Torino
Arena Bookstock
Presentazione de "La Ragazza Drago - L'Albero di Idhunn
Interviene Luca Bianchini
17 Maggio 2009
ore 12.30
Fiera Intern…

La poesia più lunga del mondo

La poesia più lunga del mondo arriva a Fabriano, piccola città delle Marche, dove si svolgerà, dal 22 al 24 maggio, la rassegna di poesia, arte e spettacolo 'Poiesis', diretta da Francesca Merloni.

Le Cartiere Miliani di Fabriano, infatti, produrranno per il poeta di strada milanese Ivan Tresoldi, ospite del Festival, il foglio più grande del mondo lungo 250 metri e largo 4 metri e 20 centimetri, sul quale l'artista scriverà le sue poesie e i versi ispirati dai passanti e da coloro che parteciperanno alla manifestazione.

Ivan Tresoldi, un poeta di strada la cui creazione più nota è 'Chi getta semi al vento farà fiorire il cielo', propone una poesia che va oltre i confini elitari per sciogliersi nelle piazze, tra i palazzi e tra la gente comune. Il tema dell'edizione 2009 è quello dell'incontro e dell'"anima faber": nel momento di crisi economica che ha investito il mondo intero, 'Poiesis' vuole dare un segnale di volontà di ripresa, orie…

Libro parodia di 'Angeli e demoni'

Immagine
In uscita, il prossimo 15 maggio, la parodia di ''Angeli e Demoni'', il libro di successo di Dan Brown che arrivera' al cinema, in tutto il mondo il 15 maggio, nel film hollywoodiano di Ron Howard.
Si tratta di ''Angeli e salami'', pubblicato dalla casa editrice Morganti, salita alla ribalta con il caso letterario del 2009, "La penna d'oro" di Carlo Sgorlon, dopo il felicissimo esordio editoriale con la parodia "Il Codice Gianduiotto" di Bruno Gambarotta, che ha fatto il verso al romanzo "Il codice da Vinci".

http://www.adnkronos.com/IGN/hp/index.php

"Storie di donne straordinarie" di Paolo Villaggio

"Storie di donne straordinarie"
di Paolo Villaggio

€ 12,40

Certe cose la Storia non le racconta. Villaggio invece sì. Tanto per cominciare, la faccenda di Eva, Adamo, la mela eccetera eccetera è andata in maniera un po' diversa da come la sappiamo. Poi, tanto per fare alcuni nomi, Mosè, San Francesco, Dante, tramandati a noialtri come "grandi", erano tutti dei grossi debosciati, spesso mediocri, tendenti al cretino, però assistiti, imbeccati e imboccati dalle donne che avevano accanto. E ci sarebbe una mano e una mente di donna dietro i Dieci Comandamenti, la "Divina Commedia", il "Cantico delle creature", la Nona di Beethoven... Non è detto che sia tutto vero, però fa piacere credere a questa controstoria, a questo riscatto sommesso della metà del cielo rimasta troppo spesso in ombra. Fa piacere anche perché si ride e non poco, trascinati nell'immaginario eccessivo e villaggesco di queste pagine. E fa piacere infine ritrovarsi a scoprire, …

Biscotti al malto fiore per un mondo migliore di Laura Sandi

Biscotti al malto fiore per un mondo migliore
€ 18,00

Chi di voi ricorda il momento della propria nascita? Nessuno, probabilmente. Invece Leda Rothko sì. È circondata da medici e infermiere bellissime, e bellissimo è il giovane papa che senza smettere mai di sorridere la depone tra le braccia della mamma più radiosa che ci sia. Fino a che tutti, incantati da quella neonata straordinaria, prendono a sgranocchiare uno squisito biscotto color del miele. Crescendo dovrà rendersi conto che la famiglia in cui si è trovata a nascere è diversa da quella del suo primo, singolare ricordo. Chiusi in una grande villa in mezzo alla campagna vivono con lei: il padre, che fa lo scultore; la madre, silenziosa e sfuggente; la nonna, una famosissima ex cantante lirica; e i fratelli maggiori - due gemelli - che passano l'intera giornata a menarsi. La sola persona con i piedi per terra, nella villa, pare essere Maria, la governante, che però a sua volta nasconde un segreto: all'insaputa di tutti in…

Chanel di Alfonso Signorini

Quella Coco Chanel che il mondo eleggerà regina del gusto, musa della bellezza, consacrata da successi assoluti, è la protagonista di un'epopea drammatica che vince e lotta contro le brutalità di un mondo, di un secolo.
Curiosità innata, paura divorante che t'insegue, ti fa correre. Un desiderio di grazia e bellezza capaci di sanare un'infanzia e un'adolescenza sfigurate dalla tristezza. Signorini legge nelle pupille accese di questa ragazzina inquieta tutte le intenzioni future di Coco, il brivido d'ansia che la piccola Gabrielle sente sulla pelle, il fuoco segreto che le brucia dentro. Anche la scrittura è pervasa da queste percezioni. Sensualità e passione senza respiro, le stesse che Coco mette nei suoi abiti, nei cappelli, nelle fragranze inconfondibili del suo profumo.
Ma vediamo anche una Gabrielle sorridente, vezzosa, cantare al Café Chantant quel "Chi ha visto Coco al Trocadero", che le regala il "primo boccone di successo" e quel celebre…

IL ROMANZO 'BLADE RUNNER' DIVENTA FUMETTO

Immagine
Blade Runner diventa un fumetto.
Ispirata al romanzo dello scrittore statunitense Philip K. Dick (1928-1982), la mini-serie a fumetti vedra' la luce negli Stati Uniti a partire dal prossimo giugno, per iniziativa della Boom! Studios, che ha previsto ventiquattro albi. La Boom! Studios, in collaborazione con la Electric Sheperd Productions, ha infatti annunciato la pubblicazione - informa il sito internet Fantascienza.com - di albi a fumetti ispirati a ''Do androids dream of electric sheep'' di Dick (1968), romanzo noto in Italia con vari titoli (''Cacciatore di androidi'', ''Blade Runner'', ''Ma gli androidi sognano pecore elettriche?'', quest'ultima edizione pubblicata da Fanucci). Pare dunque che verra' saltato a pie' pari il kolossal cinematografico ''Blade Runner'' di Ridley Scott (1982), anche se sara' difficile ignorare del tutto l'immaginario collettivo creato dal film.

http:…

L'OPERA SEGRETA di Javier Urzay

Immagine
Vienna, inverno 1786. Wolfgang Amadeus Mozart è chiamato a palazzo dall’imperatore Giuseppe II per ricevere l’incarico di comporre una nuova opera in tedesco che esalti i valori della Ragione e educhi il popolo...
Vienna, novembre 2006. Paul Rosenberg, funzionario presso l’Associazione dei teatri federali austriaci e musicologo frustrato, riceve misteriosamente una lettera autografa del grande compositore scomparso da secoli: Mozart avrebbe composto una partitura massonica di cui non si è mai trovata traccia. Con l’aiuto della giovane studiosa Brenda Schmidt, incomincia la caccia allo spartito, che condurrà i due protagonisti in un viaggio tra passato e presente, dal mondo di internet alla città di Praga, dove finalmente troveranno una prova tangibile.
Un romanzo appassionante e misterioso scritto in un crescendo mozartiano fino all’imprevedibile finale.

UN BRANO
"«Dio mio... E una lettera di Mozart a Rosenberg! E sembra autentica!»
Continuò a osservare attentamente il foglio. «Non so…

Pianeti interiori. L'astrologia psicologica di Marsilio Ficino

Pianeti interiori. L'astrologia psicologica di Marsilio Ficino
Thomas Moore
Prezzo € 18,00

In questo libro, Thomas Moore si rivolge a uno dei momenti psicologicamente più vivi dell'epoca pre-moderna, il Rinascimento italiano, in cui alcuni individui di genio si dedicarono a un'esplorazione del mondo interiore non meno ardita e rivoluzionaria di quelle del mondo esterno dei grandi navigatori. Le loro avventure permearono l'arte del loro tempo, ma essi rimasero per lo più sconosciuti e i loro scritti sono ancor oggi da capire davvero. Scoprirono isole interiori, passaggi e canali, a volte continenti, tracciando mappe, escogitando metodi per esaminare la vita interiore, tali che anche ai nostri tempi possono dare il senso di dove siamo, di dove siamo venuti, delle strade giuste da prendere se vogliamo raggiungere luoghi fertili e inesplorati dell'anima. Fra questi esploratori dell'anima il più grande e maestro degli altri fu Marsilio Ficino, che si rivolse all'as…

2012: LA FINE DEL MONDO? - Roberto Giacobbo

Editore: MONDADORI
Pubblicazione: 04/2009
Numero di pagine: 196
Prezzo: € 17,00

Fra gli appassionati di misteri non si parla d'altro: secondo il calendario Maya, il 21 dicembre 2012 sarà la fine del mondo. O almeno di questa era, del mondo come lo conosciamo noi adesso. I segnali che sembrano avvalorare questa ipotesi arrivano da fonti e culture diverse: i seguaci della New Age segnano per quella data l'inizio della cosiddetta "Età dell'acquario"; le profezie sui papi di Malachia si fermano al pontefice attuale; proprio per quel giorno c'è chi parla di un'invasione extraterrestre. E poi le leggende cambogiane, la profezia dei teschi di cristallo, la teoria delle piramidi d'Egitto come strategia per evitare il congiungimento dei poli previsto per la fatidica data. Fino all'ultima profezia di Nostradamus, che parla di una grande rivelazione religiosa che porrà fine al mondo come lo abbiamo conosciuto finora e darà avvio a un periodo di pace lungo 400 an…

Salone internazionale del Libro e della Stampa

Di Carmelo Vaccaro e Stefano Fogliada

Luciano Canfora e Roberto Pazzi ospiti alla 23ma edizione del “Salone internazionale del Libro e della Stampa” di Ginevra


Sabato 25 aprile scorso l’appuntamento per gli appassionati della letteratura italiana fra i frequentatori del 23. “Salone internazionale del Libro e della Stampa” di Ginevra era alle 16.00 al “Café Littéraire” del Palexpo, per seguire le conferenze-dibattito di Luciano Canfora e Roberto Pazzi, presentate sotto il titolo complessivo di “Letteratura, storia e politica negli scrittori italiani d’oggi”.

Dopo aver dato un’occhiata ai numerosissimi stand di librerie e case editrici di tutti i tipi, dopo aver visitato lo stravagante villaggio Manga o dopo aver gustato uno squisito kebab (l’ospite d’onore della manifestazione era quest’anno la Turchia), nel pomeriggio di sabato 25 aprile per i numerosi frequentatori del 23. Salone internazionale del libro e della stampa di Ginevra, fra le tante manifestazioni proposte, c’era anche la pos…

Il 18° Vampiro - Claudio Vergnani

Immagine
L’horror e il gotico italiano sembrano “emergere dalle tenebre” dopo anni passati come cugini minori, come parenti poveri, di altri generi.
Snobbati dalla critica, ma non dai lettori, ora vengono legittimati anche dalle case editrici più prestigiose o da quelle più grandi. E poi c’è Gargoyle. l’editore romano indipendente che fin dall’inizio, con tenacia e coraggio, ha puntato tutto su questi generi. Ora che i vampiri impazzano, tutti fanno la corsa ad accaparrarsi questo o quel libro in arrivo da oltreoceano o da oltremanica, eppure, pensandoci bene, il gotico nasce sì dal romanticismo decadente del nord Europa, ma con un’ambientazione tutta italiana con Walpole e Il castello di Otranto. L’autore scrisse nella prefazione che il libro “fu un tentativo di miscelare le due anime della narrativa, l’antico e il moderno. In principio era tutto immaginazione e improbabilità: in seguito, la natura è sempre stata copiata con successo… “.
Allo stesso modo Claudio Vergnani tenta di miscelare l’an…

Mia sorella è una foca monaca - Christian Frascella

Di Michele Lauro
Il debutto di Christian Frascella con Mia sorella è una foca monaca (Fazi) è il caso editoriale di questo primo scorcio d’anno.
Il tam tam di critica e pubblico ha spinto il libro ad affacciarsi in classifica, e l’autore nel salotto televisivo di Parla con me, faccia a faccia con Serena Dandini. Ex operaio e poi impiegato in un call center, come sottolineano le sue scarne biografie, il torinese Frascella ha sublimato la precarietà applicandosi in un’attività che gli riesce benissimo: scrivere. Fin da tempi non sospetti le pagine del suo blog (www.christianfrascella.wordpress.com) sono una gustosa e intelligente finestra sul mondo, letterario e non, e oggi riferiscono passo passo alla comunità dei bloggers le tappe del successo - sempre con ironia in dosi massicce. Dell’ultim’ora è la collaborazione alla cronaca torinese de La Stampa, “in qualità di commentatore, opinionista, grande affabulatore nonché bell’uomo e centrocampista di movimento”.
A dispetto di un titolo bizz…