Broken Barbie

Stella è una ragazza strana.
Ha problemi di bulimia e la sua esistenza è segnata dalla presenza di due 'voci' dentro di sè. Una la distrugge, la sminuisce, la fa sentire brutta e inutile: è il 'divoratore'. L'altra la incoraggia, la adula, le suggerisce un pizzico di autostima: il 'folletto'. Grazie a questa voce, alla fine, Stella si salva. Si potrebbe riassumere così la vicenda di che Alessandra Amitrano racconta nel romanzo Broken Barbie, edito da Fazi
La storia di Stella - che, precisa l'autrice, non è autobiografica ma è piuttosto un 'collage' di vite - è la storia di una certa sensibiltà femminile che è di tutte le epoche, e al tempo stesso è attuale, moderna, se non altro per il fatto che di certi disagi, come i disturbi del comportamento alimentare, oggi si parla molto.
Lo stile di scrittura del romanzo è minimale, quasi rarefatto: "La voce di chi soffre è scarna " - ci spiega l'autrice - "quando ho assistito a letture del mio romanzo fatte con enfasi non mi sono piaciute, anche se le attrici erano molto brave".
Un'andata e ritorno all'inferno, 'Broken Barbie', scritto per chiunque abbia problemi nel rapporto con il cibo ma anche per chi soffre di depressione. "Raccontare, parlare del proprio disagio è importante, è una terapia per superare i problemi" sottolinea Amitrano. Se parlare è importante, fondamentale per uscire da se stesse, non stupisce che molte ragazze si identifichino con con Stella, la protagonista del romanzo, per poi cercare il contatto e il dialogo con la sua autrice. Accade nel blog, anzi nei blog, che Alessandra Amitrano cura. "Ho due blog, uno dedicato al libro e uno dove scrivo di tutto. E' lì che le ragazze con problemi di alimentazione mi sono venute a cercare, è lì che ho avuto un vero e proprio confronto con le vere Stella". Confronto importante, via di fuga per riconnettersi al mondo e riuscire ad esternare i propri problemi.

Alessandra Amitrano è nata a Napoli nel 1970. Da quando aveva vent'anni ha vissuto a Bologna, Madrid, Parigi e Londra. Oggi vive a Roma, dove vive. Videomaker e produttrice indipendente, Alessandra Amitrano è autrice di due documentari dal titolo S/m (Sadomaso) e Franco Saudelli, pluripremiati nei festival. Per anni ha animato un sito internet sui disturbi del comportamento alimentare.

di Anna Lupini

http://www.kataweb.it/

Commenti

Post popolari in questo blog

"La storia generale dei pirati", del Capitano Charles Johnson

'IL CANTICO DELLE CREATURE' ILLUSTRATO PER BAMBINI

'Schifoso traditore. Come riconoscere le tracce dell'infedeltà' di Alberto Caputo, Alessandro Calderoni, Silvia Jun, Paolo Baron