Ultimo respiro

Ultimo respiro
di Carlene Thompson
Traduzione di L. Feoli
Editore Marcos y Marcos
Collana Gli alianti
Euro 15,00 / pagine 396

Brooke non lo sapeva, ma Zachary Tavell era scappato.
Finché era in prigione, si sentiva tranquilla.
Se può sentirsi tranquillo un testimone che ha fatto condannare un assassino all’ergastolo.
Poi: uno sparo nel buio, un’amica che muore al posto suo, il primo messaggio minaccioso. Zachary è tornato, e sta cercando lei.
Brooke ricorda ancora con sgomento la notte in cui ha trovato il corpo senza vita di sua madre. Zachary era lì, con la pistola in mano.
Un nuovo incubo l’attende. Zachary che segue ogni sua mossa, semina sottili minacce, si gode il suo terrore in attesa di colpire.
Brooke non ha mai avuto molti amici. La sua infanzia dolorosa l’ha resa solitaria e schiva.
Adesso invece tutti fanno a gara per starle vicino.
Il bel Vincent Lockhart, figlio dell’ispettore che aveva indagato sulla morte di sua madre, sembra veramente innamorato.
Stacy Corrigan, la vicina di casa imperiosa e sensuale, la fa sentire protetta.
Aaron Townsend, titolare dell’agenzia immobiliare per cui lavora, è fin troppo comprensivo.
Brooke comincia a fidarsi, a prendere il bene che le arriva, ad aspettarsi il male da una parte sola.
Ma non è mai così semplice la vita…
Un delitto promesso, pregustato, che ha origini lontane.
La vendetta di qualcuno che ha molto sofferto.
Il nuovo thriller di Carlene Thompson è un intreccio dolceamaro di storie, caratteri, colpi di scena, su un canovaccio teso e convincente fino alla rivelazione finale.

Ho letto due libri della Thompson.
Il primo (In caso di mia morte) mi è piaciuto discretamente, buona trama, buon intreccio e non troppo presante il lato rosa.
Questo, forse proprio perché il primo libro letto è stato In caso di mia morte, sembra solo esserne la brutta copia.
Personaggi a tratti sovrapponibili, situazioni forzate e finale prevedibile... di più... scotato dopo la presentazione di tutti i protagonisti.

Però, visto che il punteggio è sull' 1 a 1, prima di esprimere un giudizio definitivo sull'autrice andrò a cercare un terzo romanzo da leggere.

Commenti

Post popolari in questo blog

'IL CANTICO DELLE CREATURE' ILLUSTRATO PER BAMBINI

"La storia generale dei pirati", del Capitano Charles Johnson

'Schifoso traditore. Come riconoscere le tracce dell'infedeltà' di Alberto Caputo, Alessandro Calderoni, Silvia Jun, Paolo Baron